Keystone
Nel canton Uri si vota sul potenziamento della rete ciclabile
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SAN GALLO
34 min
Un gatto fa schiantare la Maserati
Sfortunato incidente questa notte nel canton San Gallo
FOTO
CANTONE/SVIZZERA
11 ore
«Si faccia di più per il clima»
Le manifestazioni si sono svolte in tutta la Svizzera. Gli attivisti hanno fatto sentire la loro voce anche a Bellinzona
NEUCHÂTEL
13 ore
Brucia una storica falegnameria neocastellana
L'incendio è divampato oggi pomeriggio in una struttura di Chézard-Saint-Martin, nella Val-de-Ruz.
NEUCHÂTEL
14 ore
Pugnalò due volte la ex, condannato a quattro anni e mezzo di prigione
L'imputato è stato ritenuto colpevole di tentato omicidio. Il giudice: «Il rischio di conseguenze mortali era elevato».
FOTO
SVIZZERA / GRECIA
17 ore
Karin Keller-Sutter ad Atene per discutere di migrazione
Dal 2014 la Svizzera ha contribuito a rafforzare le strutture d'asilo e di accoglienza nel Paese con circa 12 milioni.
SVIZZERA
18 ore
«Genero biglietti per il treno gratis, come e quando voglio»
Sfruttando una falla nel sistema informatico delle FFS, un 16enne è riuscito a ottenere diversi biglietti senza pagarli.
GRIGIONI
19 ore
Covid-19: forte aumento di casi in Prettigovia
Circa un terzo dei contagi registrati nei Grigioni avviene nel distretto di Davos.
FOTOGALLERY
BASILEA CITTÀ
20 ore
King Roger ora ha anche un tram tutto suo
A Basilea è entrato in funzione un convoglio dedicato al campione della racchetta.
SVIZZERA
20 ore
Covid-19: altri 1288 casi e 36 ricoveri in Svizzera
Ieri erano stati registrati 1478 contagi e 13 ospedalizzazioni. Una settimana fa rispettivamente 952 e 22.
SVIZZERA
22 ore
Asilo, rinvii di famiglie in Italia di nuovo possibili
L'ha decretato il Tribunale amministrativo federale.
SVIZZERA
23 ore
Si torna al lavoro ridotto nell'industria dell'automobile
La penuria è particolarmente forte per quel che riguarda chip e sensori elettronici.
GINEVRA
27.09.2020 - 08:000

Pioggia di votazioni cantonali a Ginevra e Uri

Molti quesiti per gli abitanti dei due cantoni, dal salario minimo alle ciclabili. Altri nove alle urne.

GINEVRA - Gli svizzeri si esprimono oggi su cinque temi federali, ma, in alcuni cantoni, l'impegno richiesto ai votanti è ancora più alto. Come a Ginevra, dove alle votazioni di portata nazionale si sommano cinque quesiti cantonali. O nel vicino canton Uri, che interroga i suoi cittadini su sei oggetti locali.

A Ginevra tra salario minimo e parcheggi - I ginevrini si esprimono oggi su due iniziative popolari, due referendum obbligatori e uno facoltativo.

La prima proposta, denominata "Zero perdite: Garantire le risorse pubbliche, le prestazioni e la creazione d'impieghi", chiede di agire in favore della riduzione della concorrenza fiscale intercantonale mantenendo in particolare il livello d'imposizione e rafforzando la progressività delle imposte. La seconda, "23 franchi sono il minimo", prevede d'istituire un salario minimo orario di 23 franchi l'ora per tutti i settori. Il Gran Consiglio ha bocciato entrambe le iniziative senza opporre loro alcun controprogetto.

Altro tema è la reintroduzione della presidenza del Consiglio di Stato su base annuale dopo che, nel 2012, era stata decisa una presidenza della durata di una legislatura. Altri oggetti sono la compensazione dei posteggi soppressi in centro città (si chiede che non sia più obbligatoria) e il finanziamento dell'Istituto di mantenimento, aiuto e cure a domicilio (IMAD).

Nel canton Uri imposte, bici e sciopero - Gli urani votano invece su cinque modifiche legislative e un credito. Due temi riguardano direttamente la mobilità lenta, in particolare l'uso della bicicletta. La modifica della legge sui sentieri vuole creare la base legale per la pianificazione di sentieri per mountain bike. Ai cittadini si chiede inoltre di approvare un credito di 7,7 milioni di franchi per lo sviluppo del concetto cantonale di piste ciclabili con ulteriori 19 tratte di 9,1 chilometri complessivi.

Altri temi sono la compensazione e la distribuzione del carico amministrativo in materia d'imposizione fiscale tra Cantone e Comuni, l'aumento delle indennità per la formazione destinate alle famiglie e l'aggiornamento delle norme sul diritto allo sciopero.

A Zurigo i Comuni chiamano alla cassa il Cantone. Si vota su una maggiore partecipazione di quest'ultimo alle spese per la socialità e sul cofinanziamento delle strade comunali attraverso il fondo cantonale per le strade.

A Lucerna un'iniziativa popolare chiede che i nuovi inquilini siano obbligatoriamente informati sulla pigione pagata dagli affittuari precedenti. Il titolo: "Giusti fin dall'inizio, grazie a una pigione precedente trasparente!". 

Nel Canton Svitto una modifica della legge sulla scuola prevede che possano essere create delle classi speciali per allievi particolarmente dotati. 

Nel Canton Nidvaldo si votano modifiche di legge per adattare l'imposizione fiscale cantonale e comunale alla Riforma fiscale e finanziamento dell'AVS approvata a livello federale nel maggio del 2019.

A Soletta i cittadini si esprimono su un credito di 6,9 milioni di franchi per lo spostamento del centro cantonale per il controllo dei veicoli a motore da Olten a Wangen b. Olten e sull'introduzione del mandato come strumento legislativo a livello di Consigli comunali.

A Basilea Campagna si vota sul potenziamento della rete stradale, già approvato dal Gran Consiglio. Strade sul menù anche dei cittadini di Appenzello esterno con la richiesta di credito per l'area intorno alla stazione di Herisau. Ci si esprime anche sulle misure di attenuazione delle conseguenze delle revisioni fiscali del 2019 e 2020.

Organizzazione delle direzioni scolastiche e modifica della legge dell'energia in agenda nel canton Argovia. Voto su un credito di 39'800'000 franchi per edifici governativi nel canton Turgovia.   

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-23 10:36:26 | 91.208.130.86