Keystone
SVIZZERA
25.07.2020 - 11:580

La futura copresidenza del PS riceverà 80'000 franchi

«In questa decisione, giustamente, non siamo stati coinvolti», ha dichiarato Cédric Wermuth

BERNA - Nel caso in cui i consiglieri nazionali Mattea Meyer e Cédric Wermuth dovessero assumere la copresidenza del PS svizzero in ottobre riceveranno ciascuno una compensazione di 35'000 franchi più 5000 di rimborso spese. Lo ha dichiarato Wermuth in un'intervista pubblicata oggi dall'Aargauer Zeitung, aggiungendo che la decisione è stata presa dalla direzione del partito.

«In questa decisione, giustamente, non siamo stati coinvolti», ha precisato Wermuth. I candidati ne sono stati informati in seguito. L'attuale presidente del partito, il consigliere di Stato friburghese Christian Levrat, riceve 50'000 franchi più 10'000 di spese.

Anche presso il PPD e il PLR la retribuzione per la presidenza del partito nazionale è di circa 50'000 franchi per un posto di lavoro al 40-50%. Nell'UDC invece, la presidenza del partito è una carica onoraria non retribuita.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-13 20:12:51 | 91.208.130.86