Deposit
Una grande scatola e tanto materiale d'imballaggio
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
51 min
Contagiare facendo jogging
Lo sostiene l'infettivologo ticinese Andres Cerny
GINEVRA
2 ore
Torna la calma dietro le sbarre
Ai detenuti del carcere ginevrino non erano piaciute le misure più restrittive adottate per combattere l'epidemia
SVIZZERA
2 ore
Il trasporto pubblico lancia l'SOS
L'associazione di categoria scrive a Simonetta Sommaruga: «Perdite di diverse centinaia di milioni di franchi»
SONDAGGIO
ZURIGO / SAN GALLO
5 ore
«Continuo a tagliare i capelli per i clienti abituali»
I negozi vendono fiori di fronte al negozio e i parrucchieri tagliano i capelli in salotto. Rischiano fino a tre anni
SVIZZERA / THAILANDIA
7 ore
Morire in un paradiso
L'82enne, risultato positivo al Covid-19, è spirato giovedì in un ospedale di Hua-Hin.
LUCERNA
7 ore
Rubano 700 chili di trote
I ladri sono entrati in un allevamento di Aesch. La polizia cerca testimoni
GRIGIONI
8 ore
Polizia costretta a sbarrare il passo della Flüela
Troppa gente, ieri, voleva praticare scialpinismo
URI
8 ore
Frana sui binari a Göschenen
Lo scoscendimento avvenuto ieri sera non ha provocato feriti.
SVIZZERA / ITALIA
9 ore
«Grazie Svizzera»
Il Governo elvetico invierà del materiale sanitario in Italia.
SVIZZERA
9 ore
Superati i 21'000 casi
Rispetto a ieri si tratta di 822 malati in più. I tamponi positivi sono circa il 15%.
SVIZZERA
10 ore
Popolazione insofferente? «Non è escluso il coprifuoco»
Alain Berset spiega che un allentamento delle misure il 20 aprile è illusorio. E sarebbe anche pericoloso
GERMANIA / SVIZZERA
16.01.2020 - 08:550

Gli enormi pacchi di Amazon & co.: «È per non perdere tempo a scegliere la misura»

La merce acquistata online arriva spesso in scatole troppo grandi per ciò che contengono. Non mancano i buoni propositi però. Anche in Svizzera

di Redazione
DO/RKN

AMBURGO / ZURIGO - La questione è nota a tutti coloro che abbiano già acquistato qualcosa online. Si ordina uno smartphone: arriva in un cartone in cui ce ne starebbero quattro. Si scelgono due paia di pantaloni: sono riposti in una scatola in cui entrerebbe un giaccone invernale. 

La grandezza degli imballaggi usati dagli shop online è un problema non solo per il cliente finale che deve smaltirli. Il cartone in eccesso e lo strabordante materiale usato per riempire lo spazio rimasto vuoto all’interno devono essere riciclati o inceneriti. I camion, inoltre, si riempiono più velocemente di pacchi semivuoti e sono necessari più viaggi per consegnare la stessa quantità di merce. E il tutto causa emissioni supplementari di CO2 dannose per l’ambiente.

Alla rivista tedesca Stern, il proprietario della fabbrica di cartone RBB, Karl-Heinz Behrens, spiega che, viste le differenze di prezzo minime, gli shop online «vogliono avere il minor numero di formati di scatole possibile»: «Se l’addetto all’impacchettamento impiega troppo tempo a riflettere su quale misura scegliere si spende di più che se si fosse usato il pacco più grande», afferma. A ciò si aggiunga che, di solito, i servizi di spedizione fatturano a peso piuttosto che a volume.

Ma non deve andare per forza così. Amazon utilizza per esempio 30 diversi formati di scatole e, al primo invio, ad ogni articolo assegna un cartone che verrà poi utilizzato anche per le spedizioni successive. Digitec Galaxus, invece, di tipi di pacchi ne ha otto, da scegliere in base all’oggetto da imballare.

Sia il gigante di Jeff Bezos che il più grande shop online svizzero, però, a volte sbagliano. A tal proposito, a 20 Minuten Digitec Galaxus spiega che può capitare che l’addetto all’impacchettamento esaurisca una determinata misura alla propria postazione e opti per una più grande. Il portavoce di Amazon Thorsten Schwindhammer, invece, punta il dito contro l’informatica: «Se una scatola è troppo grande di solito dipende dal fatto che i dati di un prodotto sono stati inseriti in maniera scorretta nel sistema», afferma.

Digitec Galaxus assicura di voler diventare più sostenibile dal punto di vista ambientale e spiega di utilizzare della macchine pensate apposta per ottimizzare l’impacchettamento e ridurre il materiale d’imballaggio: «Solo nel 2019 abbiamo potuto risparmiare così più di 16 tonnellate di plastica», fa sapere il portavoce Alex Hämmerli. Al momento, più della metà dei pacchi inviati da Digitec Galaxus è confezionata in questo modo. L’obiettivo è arrivare al 70%.

Gli imballaggi, tuttavia, non possono essere ridotti all’infinito. Diversi shop online evidenziano infatti l’importanza di proteggere la merce spedita: «L’impronta ambientale maggiore si ha se un prodotto inviato si rompe», sostiene la portavoce di Zalando Barbara Debowska.   

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Nunzia Conte Iorio 2 mesi fa su fb
Vedo.qui da.me tanti comandano io voglio vedere. Cosa compro.
sedelin 2 mesi fa su tio
@ igor petralli: scasa ball chi? fatti una birra e rilassati :-)
Igor Petralli 2 mesi fa su fb
E? Io le riutilizzo per altro.... scasa ball.
sedelin 2 mesi fa su tio
acquisti in negozio, laddove possibile. sosteniamo i commerci locali ed evitiamo trasporti e imballaggi inutili e dannosi.
Bayron 2 mesi fa su tio
Bene almeno si possono riutilizzare !
Luca Tocchio 2 mesi fa su fb
In Italia stanno utilizzando delle buste di cartone minimaliste
Luana Jelmolini 2 mesi fa su fb
Luca Tocchio che si spaccano appena le guardi 😅 Inutilizzabili
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-05 21:34:00 | 91.208.130.86