Cerca e trova immobili

GRIGIONICane a spasso con la padrona ucciso da un colpo d'arma da fuoco

13.02.24 - 08:56
È stato colpito mortalmente da un cacciatore 79enne che ha ammesso la sua responsabilità. Da chiarire le circostanze esatte dello sparo.
Polizia cantonale Grigioni
Fonte Polizia cantonale Grigioni
Cane a spasso con la padrona ucciso da un colpo d'arma da fuoco
È stato colpito mortalmente da un cacciatore 79enne che ha ammesso la sua responsabilità. Da chiarire le circostanze esatte dello sparo.

TUJETSCH (GR) - Un cacciatore ha ucciso un cane sabato notte a Sedrun (GR) mentre la sua proprietaria lo stava conducendo al guinzaglio. L'uomo di 79 anni ha ammesso di aver sparato il colpo per sbaglio.

L'incidente è accaduto verso le 23 di sabato scorso lungo una strada di quartiere del paese della Val Surselva ai piedi del Passo dell'Oberalp. Mentre il cane camminava su una scarpata, la donna che lo teneva al guinzaglio ha sentito uno sparo e l'animale è crollato a terra privo di vita.

La Procura e la Polizia cantonale dei Grigioni, in collaborazione con il Guardiano della selvaggina di Disentis, stanno chiarendo le circostanze dell'accaduto.

NOTIZIE PIÙ LETTE