Deposit
SAN GALLO
05.03.2021 - 11:390
Aggiornamento : 16:34

Ragazzino scappa dalla polizia con un motorino supersonico

Il veicolo poteva raggiungere i 99 km/h. Al 16enne è stata ritirata la patente sul posto

SAN GALLO - Un 16enne ha seminato la polizia ieri sera a Mels (SG) sfrecciando in sella al proprio motorino truccato, in grado di toccare i 100 km/h. L'adolescente, una volta abbandonato il mezzo, è stato poi rintracciato dagli agenti.

Poco dopo le 22, ricostruisce la polizia sangallese in un comunicato odierno, una pattuglia è stata superata da un ciclomotore che procedeva a velocità eccessiva. Gli agenti si sono quindi messi all'inseguimento, intimando al conducente di fermarsi tramite segnali luminosi.

Il ragazzo ha però proseguito a tutto gas, sfuggendo ai poliziotti. In seguito, ha parcheggiato il motorino in una zona boschiva, continuando a piedi. Una pattuglia l'ha infine riconosciuto e fermato.

Durante i controlli successivi è stato accertato che, grazie alle modifiche tecniche apportate, il mezzo riusciva a raggiungere almeno i 99 chilometri orari. Tuttavia, poteva in realtà verosimilmente toccare una velocità anche maggiore, non rilevabile però dall'indicatore di misurazione.

Al 16enne è stata ritirata la patente sul posto. Inoltre, sarà segnalato alla procura dei minorenni.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-20 15:38:35 | 91.208.130.87