Missing Children Switzerland
VAUD
22.02.2020 - 14:290
Aggiornamento : 24.02.2020 - 15:07

È ancora irrisolto il dramma delle piccole Alessia e Livia, rapite dal padre e che oggi avrebbero 15 anni

La pagina di Missing Children Switzerland ha lanciato un appello

Scomparse nel 2011 a 6 anni, oggi sarebbero così

LOSANNA - Sono trascorsi precisamente nove anni da quanto Matthias Schepp è scappato insieme ad Alessia e Livia. Da allora la sua ex compagna e madre delle bimbe, Irina Lucidi, è precipitata nella disperazione.

La polizia svizzera, all'epoca, non aveva agito per tempo permettendo a Schepp di attraversare tutta l'Italia fino alla stazione di Cerignola. Qui si era buttato sotto un treno.

Alessia e Livia oggi avrebbero 15 anni. La madre ha diramato le immagini di come dovrebbero essere le figlie. Una rielaborazione al computer, quindi, che potrebbe non corrispondere al vero aspetto delle ragazze, fossero vive.

L'appello è stato lanciato sulla pagina di Missing Children Switzerland, la Fondazione che dal 2011 aiuta la donna nella ricerca. 

Le piccole avevano 6 anni quando sono state portate via dal padre. Sono state rapite il 30 gennaio a Saint-Sulpice, sobborgo a 5 km da Losanna. L'uomo voleva vendicarsi della moglie che aveva voluto separarsi. Aveva quindi acquistato tre biglietti per il traghetto Marsiglia-Propriano, in Corsica, e si è ipotizzato che abbia gettato in acqua le bambine.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-30 18:49:38 | 91.208.130.86