Cerca e trova immobili

ZURIGOAnche i suricati abbaiano

20.09.23 - 12:00
Uno studio dell'Università di Zurigo rivela che l'animale faccia questo verso per segnalare un pericolo.
Depositphotos (gwolters)
Fonte ats
Anche i suricati abbaiano
Uno studio dell'Università di Zurigo rivela che l'animale faccia questo verso per segnalare un pericolo.

ZURIGO - Suricati che lo zoo di Zurigo ospita dal 2020 hanno rivelato un'inaspettata caratteristica: per lanciare segnali d'allarme, gli animali resi celebri dal lungometraggio Disney "Il re leone" possono infatti abbaiare, ringhiare, fischiare e cinguettare.

Le caratteristiche etologiche dei mammiferi sono state osservate da due ricercatrici dell'Università di Zurigo (UZH) che hanno profusamente studiato la comunicazione tra esemplari dell'animale appartenente alla famiglia delle manguste, ponendo particolare attenzione all'uso dei diversi segnali d'allarme di cui essi si avvalgono. Lo rende noto lo Zoo di Zurigo oggi in occasione di un evento mediatico.

I suricati, animali di natura socievole, si avvalgono della comunicazione sia per la propria sopravvivenza sia per le relazioni "sociali" che intrattengono con i loro simili, ai quali essi comunicano ad esempio la presenza di pericolo emettendo dei richiami acustici, una volta rilevato, stando nella loro posizione caratteristica di vedetta.

Il gruppo di ricerca sulla biologia comportamentale guidato dalla professoressa Marta Manser dell'UZH ha studiato specialmente due aspetti della comunicazione tra suricati, ossia lo sviluppo dei richiami dei giovani esemplari e la reazione degli individui della specie ai richiami di altri animali.

COMMENTI
 

Tracy 5 mesi fa su tio
I suricati abbaiano ma non mordono. Troppo simpatici sono, solo osservarli ti mettono di buon umore per tutto il giorno
NOTIZIE PIÙ LETTE