Immobili
Veicoli

ZURIGOLa prigione va testata, oltre 800 i volontari

14.02.22 - 16:40
Il termine di registrazione per annunciarsi è scaduto ieri sera.
keystone (archivio)
Fonte ats
La prigione va testata, oltre 800 i volontari
Il termine di registrazione per annunciarsi è scaduto ieri sera.
Questa settimana le domande verranno passate al setaccio, poi avverrà la selezione.

ZURIGO - Nel canton Zurigo 832 persone vogliono offrirsi volontarie per essere imprigionate. Si sono infatti proposte per testare il carcere di Zurigo Ovest, che verrà aperto in aprile. La prova generale si svolgerà fra il 24 e il 27 di marzo e avverrà in condizioni il più vicino possibili alla realtà.

Il termine di registrazione per annunciarsi è scaduto ieri sera. Questa settimana le domande verranno passate al setaccio e controllate, indica oggi a Keystone-ATS il Dipartimento di esecuzione delle pene e reintegrazione. Poi avverrà la selezione: «probabilmente non ci sarà spazio per tutti», ha anticipato una portavoce.

Un prerequisito per passare questo bizzarro periodo dietro le sbarre è che i volontari siano sottoposti a un controllo di sicurezza e che vivano nel canton Zurigo. Le verifiche su residenti domiciliati altrove sarebbero invece troppo complicate.

L'obiettivo è quello di simulare le operazioni nel nuovo penitenziario nel modo più realistico possibile. Pertanto i partecipanti dovranno consegnare all'ingresso telefoni cellulari e altri dispositivi. Per contro la perquisizione corporale sarà effettuata solo su chi si dirà d'accordo. Inoltre verrà concordata una parola chiave con la quale i finti galeotti potranno segnalare di averne avuto abbastanza dell'isolamento.

La prigione di Zurigo Ovest avrà 241 posti per detenuti e persone in carcerazione preventiva. Gli impiegati nella struttura saranno dal canto loro 150.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA