Immobili
Veicoli
Keystone
Il Kursaal di Berna
BERNA
03.10.2021 - 16:490

Al via il Forum mondiale delle Nazioni Unite sui dati

Durerà fino a mercoledì e riunirà a Berna 700 persone provenienti da 110 Paesi

BERNA - Si è aperta oggi a Berna la terza edizione del Forum mondiale delle Nazioni Unite sui dati (UNWDF), evento che avrà il suo epilogo mercoledì. La conferenza internazionale, inaugurata da un discorso del consigliere federale Alain Berset e da un messaggio video del segretario generale dell'Onu Antonio Guterres, riunisce nella capitale elvetica 700 persone provenienti da 110 Paesi.

L'incontro si concentrerà sull'importanza dei dati e delle statistiche ufficiali nel quadro degli obiettivi di sviluppo sostenibile fissati nell'Agenda 2030 delle Nazioni Unite. Questi possono essere raggiunti solo grazie a dati accessibili, tempestivi, affidabili e di alta qualità, ha sottolineato l'Ufficio federale di statistica (UST) prima della conferenza, che si terrà in formato ibrido, ovvero allo stesso tempo al Kursaal di Berna e online.

Tutti i governi devono poter disporre di dati sufficientemente disaggregati, in modo da rendere visibili i gruppi di popolazione vulnerabili, ha ricordato l'UST, evidenziando come i sistemi statistici nazionali siano una base importante per rafforzare le responsabilità tra lo Stato e i suoi cittadini.

Il forum, che si svolge con cadenza biennale, offre uno spazio di discussione tra i produttori e gli utenti di dati, come pure i rappresentanti delle imprese, della scienza, dei media, oltre che delle amministrazioni e di altri settori. Sono previste sette sessioni plenarie e oltre 60 parallele. Uno degli obiettivi della Svizzera come nazione ospitante è inoltre quello di portare al tavolo i Paesi in via di sviluppo.

Berset denuncia dati falsi in pandemia - Inaugurando l'UNWDF, il titolare del Dipartimento dell'interno (DFI) Alain Berset ha messo l'accento sulla pericolosità dei dati falsi in tempi di pandemia. «Ce ne sono molti attualmente», ha deplorato il consigliere federale friburghese, aggiungendo che queste statistiche approssimative modificano l'approccio dell'opinione pubblica su certi argomenti come il Covid.

«Probabilmente non raggiungeremo» numerosi dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile stabiliti dalla comunità internazionale, ha ammesso Berset. Stando al ministro, nemmeno la situazione in Svizzera è soddisfacente.

Dal canto suo, in un messaggio video, il segretario generale dell'Onu Antonio Guterres ha affermato che dati opportuni, aperti e di qualità sono oggi più che mai essenziali. Secondo il portoghese «abbiamo a che fare con una valanga di sfide, dal coronavirus all'emergenza climatica» e bisogna contare su di essi «per comprendere quello con cui siamo confrontati, guidare la nostra risposta e seguire i progressi».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-24 20:27:10 | 91.208.130.86