Keystone (immagine illustrativa)
NIDVALDO
10.11.2020 - 15:130

È contro l'utilizzo della mascherina: sospesa una docente

L'insegnante attiva a Emmetten aveva collaborato all'organizzazione di una manifestazione anti-mascherine ad Altdorf.

La maestra aveva pure presentato alla scuola un certificato medico che la dispensava dall'uso della mascherina.

STANS - La scuola di Emmetten, nel canton Nidvaldo, ha sospeso un'insegnante di scuola elementare che in settembre ha collaborato a organizzare una manifestazione ad Altdorf (UR) contro l'obbligo di usare la maschera igienica e che per motivi di salute non la portava in classe.

Il consiglio scolastico del villaggio sul Lago dei Quattro Cantoni ha confermato a Keystone-ATS una notizia in tal senso dei giornali del gruppo CH Media. In una presa di posizione scritta, precisa che rispetta il diritto alla libertà di espressione, ma che era cosciente che il comportamento della donna nella scuola poteva portare a conflitti.

La maestra a metà ottobre aveva presentato alla scuola un certificato medico che la dispensava dall'uso della mascherina. Ma dall'inizio di novembre, a causa della forte diffusione del virus Sars-CoV-2, nel canton Nidvaldo anche gli insegnanti della scuola materna ed elementare hanno dovuto indossare una maschera.

Il consiglio scolastico ha riferito che sono state prese ampie misure con l'obiettivo di permettere alla donna di continuare a insegnare, sia nel rispetto del certificato medico che delle norme di protezione.

I genitori degli scolari sono stati informati del regolamento speciale a favore dell'insegnante, e da parte loro sono giunte parecchie riserve sulla continuazione dell'attività della maestra. Quest'ultima ha quindi accettato di essere sospesa, precisa la direzione della scuola.
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-14 01:56:53 | 91.208.130.89