Immobili
Veicoli

SVIZZERALiberty Global vuole comprarsi Sunrise

12.08.20 - 07:45
Il presidente del CdA: «Sarà il principale challenger della telefonia fissa e mobile per competere con Swisscom»
Keystone
Liberty Global vuole comprarsi Sunrise
Il presidente del CdA: «Sarà il principale challenger della telefonia fissa e mobile per competere con Swisscom»

OPFIKON - Liberty Global, proprietaria di UPC, vuole acquistare Sunrise. L'operazione vale 6,8 miliardi di franchi, come annunciato mercoledì da Sunrise in un comunicato.

E il Consiglio di Amministrazione di Sunrise ha stabilito che l'operazione «è nell'interesse della società e dei suoi azionisti» e ha pertanto deliberato all'unanimità di raccomandare l'offerta per l'accettazione.

«La combinazione creerà una sfida nazionale più forte e completamente convergente su tutti gli elementi del prodotto in bundle 4 play, inclusi fibra, cavo, TV e cellulare - si legge nel comunicato stampa -. La società combinata avrà la scala per guidare l'innovazione, investire in nuovi servizi e perseguire la crescita fornendo offerte innovative e a prezzi competitivi. La nuova società allargata sarà anche meglio posizionata per guidare la concorrenza con benefici diretti per l'economia e i consumatori svizzeri».

Thomas D. Meyer, presidente del consiglio di amministrazione di Sunrise, ha detto: «La combinazione di Sunrise e UPC Switzerland creerà il principale challenger della telefonia fissa e mobile sul mercato svizzero delle telecomunicazioni, con le dimensioni e l'infrastruttura necessarie per competere con Swisscom».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA