Keystone
SVIZZERA
16.07.2020 - 15:430

Immunità di gregge: «Scelto il test sierologico del CHUV»

L'esame verrà utilizzato nel programma Corona Immunitas che dovrà stimare l'immunità della popolazione svizzera.

Gli sviluppatori: «La nostra tecnologia ha una sensibilità superiore del 15-30%, consentendo di rilevare gli anticorpi contro il SARS-CoV-2 molto tempo dopo l'infezione, anche in persone con pochi o nessun sintomo».

LOSANNA - Il test sierologico SARS-CoV-2 sviluppato al Centro ospedaliero universitario vodese (CHUV) è stato scelto per effettuare studi sul grado di immunità della popolazione in Svizzera, ha dichiarato oggi l'istituto di Losanna. Per ottenere dati coerenti e paragonabili a livello nazionale è necessario l'utilizzo di un unico esame sierologico.

Il test verrà utilizzato nell'ambito del programma Corona Immunitas che dovrà coordinare più di 20 studi destinati a stimare il numero di persone già infettate dal SARS-CoV-2 in Svizzera. In questo modo sarà possibile fornire un'indicazione del livello di immunità della popolazione.

Il CHUV aveva annunciato a metà giugno lo sviluppo di un nuovo test sierologico SARS-CoV-2 in collaborazione con il Politecnico federale di Losanna (EPFL) e l'Istituto svizzero di ricerca sui vaccini. «Rispetto ad altri test disponibili in commercio, la tecnologia sviluppata al CHUV ha una sensibilità superiore del 15-30%, consentendo di rilevare gli anticorpi contro il SARS-CoV-2 molto tempo dopo l'infezione, anche in persone con pochi o nessun sintomo», precisava il comunicato stampa.

Il Dipartimento d'Immunologia e Allergia del CHUV, diretto da Giuseppe Pantaleo, ha sviluppato il test utilizzando la tecnologia «Luminex ("multiplex") e la proteina S in una conformazione trimerica, molto simile a quella che si trova naturalmente nel coronavirus».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Fedeltà 2 mesi fa su tio
Ma ancora con sto covid???..ma basta vivere e non rompete più le scatole!!
spank77 2 mesi fa su tio
@Fedeltà Ma allora non leggere.
tip75 2 mesi fa su tio
ma se hanno detto in tutto il mondo che non esiste nessuna immunità ...quante palle
SSG 2 mesi fa su tio
@tip75 immagino che solo tu sai la verità...
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-20 16:58:05 | 91.208.130.87