Keystone (archivio)
L'obiettivo è trovare un equilibrio che consenta di mantenere viva Piazza federale e garantisca al contempo una sicurezza minima.
ULTIME NOTIZIE Svizzera
GINEVRA
1 ora
Maudet respinge il bilancio: «Inopportuno nella sostanza e nella forma»
GRIGIONI
1 ora
Tre escursioniste attaccate da una mucca (di nuovo)
SVIZZERA
1 ora
Il direttore della SEM critica la politica d'asilo europea
FRIBURGO / APPENZELLO ESTERNO
18 ore
Liquami nei torrenti, maxi moria di pesci
FRIBURGO / VAUD
19 ore
La barca si capovolge, nuotano oltre un'ora per raggiungere la riva
VAUD
19 ore
La polizia passa all'azione e sloggia i manifestanti
GRIGIONI
20 ore
Violento scontro, conducenti feriti e furgoni distrutti
BERNA
20 ore
L'impresa estrema di 4 ricercatori in spedizione nell'Artico
SVIZZERA
20 ore
UBS e Credit Suisse, un topmanager sarebbe stato pedinato
SVIZZERA / STATI UNITI
20 ore
In vigore la convenzione contro le doppie imposizioni
NEUCHÂTEL
21 ore
Trovato un cadavere vicino ad una scuola
SOLETTA
21 ore
La maggioranza degli svizzeri si fida delle centrali nucleari
BASILEA CITTÀ
21 ore
L’autista dello scuolabus picchia il bambino di 9 anni
ZURIGO
23 ore
Scritte contro Erdogan, la giustizia svizzera sconfessa la Turchia
SVIZZERA
23 ore
Siamo sempre più spaventati, xenofobi e un po’ omofobi
BERNA
23.08.2019 - 14:010

Uno "scudo" di cemento per Palazzo federale

Una dozzina di blocchi saranno posti a nord dell'edificio il prossimo autunno come protenzione contro eventuali attacchi terroristici

BERNA - Palazzo federale a Berna deve essere meglio protetto contro eventuali attacchi terroristici. Una dozzina di blocchi di cemento saranno posti in autunno sul marciapiedi a nord dell'edificio. La misura, evocata dall'Ufficio federale di polizia (Fedpol), è stata decisa dalla Delegazione amministrativa del Parlamento.

I terroristi cercano luoghi con una forte presenza mediatica, ha spiegato stamane Peter Winkler, capoprogetto presso l'Ufficio federale delle costruzioni e della logistica (UFCL), sulle onde di Radio SRF.

L'obiettivo è trovare un equilibrio che consenta di mantenere viva Piazza federale e garantisca al contempo una sicurezza minima, in modo che non si possa piombare su uno degli ingressi principali con un veicolo, ha precisato.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-21 11:55:30 | 91.208.130.87