ULTIME NOTIZIE People
ITALIA
32 min
Erica Piamonte: «Stavo con Taylor Mega, ma mi ha tradito, si dovrebbe vergognare»
SVIZZERA
3 ore
Quella voglia sul viso da nascondere: «Mi chiedevano se fossi stata maltrattata»
ITALIA
3 ore
Kledi: «La mia relazione con Maria? Oggi ci ridiamo su»
STATI UNITI
11 ore
C'è un motivo se Camila Cabello nelle sue canzoni non dice parolacce
ITALIA
12 ore
Ilary Blasi in tv con il nuovo "Giochi Senza Frontiere": «Un sogno»
ITALIA
13 ore
I Thegiornalisti hanno già il sostituto di Tommaso Paradiso?
STATI UNITI
15 ore
Taylor Swift farà la mega-coach a The Voice
STATI UNITI
16 ore
Un'ordinanza restrittiva nei confronti del fratello: «Voleva uccidere mia moglie incinta»
ITALIA
18 ore
Lutto per Cesare Cremonini, addio a papà Giovanni
ITALIA
18 ore
Fabio Volo dopo le affermazioni su Ariana Grande: «Mi hanno augurato la morte»
REGNO UNITO
21 ore
Katie Price: dopo l'intervento, il suo iPhone non la riconosce
ITALIA
21 ore
Alba Parietti su Denny Mendez: «Dissi un'enorme cavolata, ma non sono razzista»
ITALIA
23 ore
«I Thegiornalisti continueranno» anche senza Tommaso Paradiso
STATI UNITI
1 gior
Jennifer Lawrence, nozze segrete con Cooke Maroney
CANTONE
1 gior
«Mettere le mie emozioni in musica mi ha fatto crescere»
TICINO
03.08.2011 - 11:510
Aggiornamento : 23.11.2014 - 15:59

Progettare siti web con il Lego?

LUGANO - Progettare siti web con il Lego? Si può fare, grazie a un metodo sviluppato all’Università della Svizzera italiana. Si chiama URL, come gli indirizzi internet, e significa User Requirements with Lego®. URL è basato su Lego® Serious Play®, una metodologia per le aziende, e unisce il reale – i famosi mattoncini di plastica – con il virtuale: la comunicazione online. 

URL: Si tratta di una metodologia professionale che stimola il pensiero creativo e permette di consolidare l’identità aziendale. La metodologia URL è stata sviluppata da due laboratori della Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università della Svizzera italiana.

Il primo è il webatelier.net, un laboratorio di ricerca e sviluppo dedicato alla comunicazione online, in particolare nel turismo, ponendo l’accento sulla crescita personale e la ricerca di significato nell’esperienza turistica (eTourism). Il secondo è il New Media in Education Laboratory (NewMinE Lab), un laboratorio di ricerca e sviluppo che esplora le innovazioni dei media digitali in tutti i campi dell’educazione, nell’eLearning e nello sviluppo internazionale (ICT4D).

La metodologia URL: User Requirements with Lego® è stata sviluppata dai ricercatori dell’Università della Svizzera italiana in collaborazione con trivioquadrivio, una società di consulenza azienda di Milano, e Kharta, un’azienda informatica di Carpi (Modena). Una guida (in inglese) è disponibile gratuitamente presso: www.webatelier.net/url 

Foto Webatelier.net

Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-19 09:32:43 | 91.208.130.89