Immobili
Veicoli
ULTIME NOTIZIE People
MENDRISIO
1 ora
Due donne "Dietro le mura"
Secondo romanzo per l'autrice Cinzia Cereghetti, reduce anche da un bell'exploit a un concorso letterario di Cattolica.
STATI UNITI / ITALIA
12 ore
Perché a Miami gli esuli cubani distruggono i CD di Laura Pausini
La cantante è accusata di supportare il regime dell’Avana:colpa di una vecchia foto
ITALIA
15 ore
Aurora Ramazzotti: «Mi sento demoralizzata». Ed è lite con un fan
Un post della giovane conduttrice scatena la polemica su Instagram
STATI UNITI
17 ore
«Forse è facile dimenticarlo, ma io sono un essere umano»
Nuove dichiarazioni da parte di Amber Heard nelle battute finali del processo
FOTO
REGNO UNITO
19 ore
Vampiri da Guinness dei primati
Battuto il record per il più grande raduno di persone travestite da vampiro: ieri sera a Whitby erano 1369
STATI UNITI
23 ore
Addio ad Alan White
Il batterista degli Yes aveva 72 anni ed è deceduto nella sua residenza statunitense al termine di una breve malattia
CANTONE
1 gior
Festeggiare i 10 anni con un disco nuovo, dal sapore di nuovo inizio
È “Qualcosa in più” dei locarnesi Eleonor che diverte, convince e non vediamo l'ora di sentirlo suonato dal vivo
REGNO UNITO
1 gior
È morto Andrew Fletcher dei Depeche Mode
Il tastierista si è spento all'età di 61 anni
ITALIA
1 gior
Michelle Hunziker, Giovanni Angiolini e quell’annuncio che ancora manca
Dopo due mesi la relazione resta non ufficiale e lei direbbe agli amici di essere single
REPUBBLICA DOMINICANA
1 gior
È morto Ray Liotta, quel «bravo ragazzo»
L'attore aveva 67 anni, è deceduto nel sonno mentre si trovava nella Repubblica Dominica per le riprese di un film
REGNO UNITO
1 gior
Aggressione sessuale, incriminato Kevin Spacey
Sono tre gli uomini che accusano il due volte premio Oscar
MILANO
18.03.2010 - 10:280
Aggiornamento : 19.11.2014 - 10:57

Lite in tv, Busi lascia "L'isola dei famosi" e accusa il Papa e Berlusconi

MILANO - È stato un perfetto Busi-show, quello che ha inscenato ieri sera il popolare scrittore. Uno show personale che si è concluso con le le dimissioni di Busi dallo Show. "Ho deciso di andarmene" ha detto davanti a una stupita e incredula Simona Ventura. Non prima però di aver lanciato strali contro gli omofobi, il Papa e il governo.

Tutto è iniziato quando Busi è stato chiamato per riferire chi volesse nominare. La prima battuta è stata sull'auricolare che doveva mettersi all'orecchio. "Lei, Ventura, è un intenditrice nel metterlo (l'auricolare, n.d.r)", salvo poi ricredersi e dire "E' più bravo Rubicondi di lei".

"Qui ci sono persone alla canna del gas" - "Il mio mandato è esautorato, esaurito. Non c'è più racconto. Temo che, se restassi, finirei per vincere. Ho partecipato per una rassegnata e decadente malinconia. Voglio tornare nel mio limbo. Non c'è più racconto tra me e i tuoi naufraghi, devono interagire tra di loro. Io sono rimasto qui due settimane in più di quanto avevo immaginato nella mia mente. Voglio dare l'esempio del signore anziano che si mette da parte. Mi sembrerebbe umiliante per me vincere questa piccola corsettina. Qua ci sono persone alla canna del gas, che non hanno forza contrattuale e hanno debiti enormi". Il riferimento era rivolto a Roberto Fiacchini, figlio adottivo di Renato Zero, che ha dato spunto a Busi per pronunciare una frase che ha mandato su tutte le furie Simona Ventura. "Non adottate gli orfani, non ne vale la pena". Parole che hanno trasformato la Ventura in una furibonda furia, visto che la presentatrice ha adottato un bambino.

"Simona, lei è caduta nella mia provocazione - ha urlato Busi - Io non capisco perché solo le coppie sposate possano adottare un figlio. Io voglio come singola persona dire che tanto si finisce tutti da single e che il figlio adottato ritorna dall'uno o dall'altro. Perché io single non posso adottare un bambino o una bambina?".

L'omofobia e Berlusconi - Il discorso si è poi spostato sull'omosessualità e l'omofobia. "L'omofobo è un omosessuale represso - ha continuato Busi nel suo show - queste persone sono un danno per la società. Io pago le tasse e sono orgoglioso di farlo, se non fanno questa legge delle due aliquote al 23 e 33 per cento, del meno tasse ma per tutti a cosa è servito Berlusconi? Cosa fa".

E ancora: "Se avete bisogno di me mi trovate in libreria. La mia pantomima della cultura è durata fin troppo. Quando parlo di politica o letteratura i cameramen se la danno a gambe. Da un momento all'altra questa telecamera diventerà buia e io sparirò. Non adduco pretesti di salute, anche se ho un'infezione, non è una malattia diplomatica la mia. Senza di me, che ho fatto il capro espiatorio, potranno scagliarsi l'uno contro l'altro. E vedremo la vera ipocrisia. I naufraghi sono tutti qua perché non hanno un cazzo da fare, sono marionette di se stessi che non hanno rispetto dello spettacolo".

"Mara Venier , sei rifatta" - A questo punto entra in scena Mara Venier con un tentativo poco riuscito di convincere Busi a restare nel programma. "Dici delle cose importanti, se resti sull'isola, puoi continuare a dirle. Se invece te ne vai, noi non potremo più ascoltare le tue parole".

"Non è che sei stanco psicologicamente, Aldo" chiede Mara Venier. Una domanda che ha causato il finimondo. "Io stanco? incalza Aldo Busi - ma sarà stanco il tuo chirurgo, che ti sei tutta rifatta. Darmi dello 'stanco psicologicamente' significa devitalizzare la forza di uno scrittore. Mara, sei stanca e psicolabile".

Di fronte all'accusa di essersi rifatta, scatta la solidarietà femminile: Ventura e Venier, le due matrone, si scagliano contro Busi. Urla e accuse in diretta. Alla fine  Simona Ventura liquida Busi con un arrivederci, entrambe soddisfatte che il nostro scrittore abbia deciso di abbandonare lo show.

sa.fe
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-28 09:32:13 | 91.208.130.87