ROYAL FAMILYWilliam e Kate affascinano gli Usa

03.12.22 - 17:00
Conclusa la tre giorni americana dei duchi di Cambridge, tra clima e lotta al razzismo
KEYSTONE/AP/Mary Schwalm (Mary Schwalm)
Fonte Ats Ans
William e Kate affascinano gli Usa
Conclusa la tre giorni americana dei duchi di Cambridge, tra clima e lotta al razzismo

WASHINGTON - La tre giorni americana di William e Kate si chiude all'insegna del clima. Definendosi un «ostinato ottimista» sul futuro del pianeta, il primogenito di Re Carlo III ha consegnato i premi EarthShot: «Possiamo cambiare il futuro», ha detto il principe dal palco dell'Mgm Music hall di Boston, dopo aver incontrato il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden.

Accanto a William la principessa Kate vestita di verde, con un abito di Solace London noleggiato sulla piattaforma inglese HURR, al costo di 100 sterline. A completare il look la collana di diamanti e smeraldi che apparteneva a Lady Diana e un décolleté d'argento. Radiosa e sorridente Kate è giunta all'evento dopo una giornata trascorsa ad Harvard, dove è stata accolta da applausi e fiori. Kate si è intrattenuta con i suoi fans, si è fatta selfie con loro mostrandosi alla mano e riscuotendo un ampio successo di pubblico.

Per la coppia reale la trasferta americana, secondo molto osservatori, è andata bene nonostante la 'provocazione' del trailer del documentario di Harry e Meghan e lo scandalo del razzismo a Buckingham Palace. William e Kate sono stati accolti calorosamente a Boston e hanno confermato di poter essere il nuovo volto della monarchia britannica. Lo hanno fatto - spiegano i commentatori - andando a vedere la partita di basket dei Boston Celtics, durante la quale sono stati in parte accompagnati da Satch Sanders, l'84enne afroamericano ex star dei Celtics. Una mossa dal significato più che simbolico: Sanders è stato per anni vittima del razzismo pervasivo che regnava a Boston quando giocava nella squadra. «È stato interessante l'incontro fra la vecchia Boston e la nuova monarchia», ha commentato l'editorialista del Boston Globe Kevin Cullen.

«Hanno fatto meglio di quanto viene loro riconosciuto» nella trasferta americana, ha aggiunto l'autrice statunitense Sally Bedell Smith, notando come ci sia una differenza fra William e Kate e Harry e Meghan: William e Kate infatti sono reali, mentre Harry e Meghan sono celebrità.

COMMENTI
 
GruetliWSAAWF 2 mesi fa su tio
Un triste teatrino. Purtroppo a atti infiniti.
NOTIZIE PIÙ LETTE