Immobili
Veicoli

INTRAGNALa danza moderna incontra i sentieri di Intragna

26.09.22 - 06:00
Larissa Lischetti e Bianca Berger portano a Pila uno spettacolo itinerante immerso nella natura
Larissa Lischetti e Bianca Berger
La danza moderna incontra i sentieri di Intragna
Larissa Lischetti e Bianca Berger portano a Pila uno spettacolo itinerante immerso nella natura

INTRAGNA - Sabato primo ottobre a Pila, sopra Intragna, è in programma un evento che unisce la danza moderna con le bellezze naturalistiche del luogo. Protagoniste della performance saranno Larissa Lischetti e Bianca Berger. Ci siamo fatti raccontare i dettagli.  

Non sarà uno spettacolo "classico". Larissa ci puoi spiegare meglio? 
«Si tratta di uno spettacolo itinerante, una passeggiata a tappe nella natura. Si partirà da Intragna, per poi salire verso Pila attraverso un sentiero. Sono previste quattro fermate dove io e Bianca proporremo delle esibizioni, accompagnate da un musicista. L'obiettivo è proprio quello di valorizzare il nostro territorio, di mostrare un luogo magari non molto conosciuto attraverso l'arte della danza contemporanea. La nostra idea è quella che ogni partecipante viva l'esperienza con prospettive diverse, dato che non saremo accomodati in un teatro: c'è chi lo guarderà da in piedi, chi da seduto,...».

Come vi è venuta l'idea? 
«Io e la mia collega Bianca dopo aver finito i nostri studi a Copenaghen e Roma, abbiamo fondato l'associazione L'arca proprio con l'idea di proporre eventi e performance legati alla danza contemporanea anche in Ticino, visto che da noi è ancora poco conosciuta e apprezzata. Però volevamo proporre qualcosa di un po' diverso, ed essendo entrambe amanti della natura ci è venuta questa idea. 
Poi abbiamo cercato un luogo che non fosse già legato in qualche modo alla danza contemporanea. Abbiamo visitato il posto con un sopralluogo e ci è piaciuto molto». 

Saranno coinvolte anche alcune realtà locali: in che modo? 
«Abbiamo collaborato ad esempio con la panetteria del luogo, e con altri negozi nelle vicinanze dell'evento. Alla fine dello spettacolo ci sarà infatti un aperitivo. La nostra idea, quella di valorizzare i luoghi ancora poco conosciuti attraverso la danza contemporanea, è quella di portare questo format un po' in tutto il Ticino». 

Si può vivere di sola danza? 
«È l'obiettivo della nostra associazione: far passare il messaggio che quella del danzatore è una professione a tutti gli effetti. Noi ora siamo agli inizi e non è facile, ma ci stiamo lavorando. Ovviamente ci sono sempre dei costi da sostenere, e per questo abbiamo anche lanciato una raccolta fondi sulla piattaforma progettiamo.ch, che ha avuto successo. Quindi siamo fiduciose».  

Chi vuole venire all'evento cosa deve fare? 
«Saranno due gli spettacoli, sempre sabato primo ottobre: uno la mattina alle 11.00 e l'altro alle 16:00, con partenza dalla piazza di Intragna. L’ingresso è gratuito, ma è gradita un’offerta libera. È inoltre obbligatoria l'iscrizione, visto che i posti sono limitati per permettere a tutti di godere dello spettacolo. Basta mandare un'email a contact@larca-ti.ch».

NOTIZIE PIÙ LETTE