Keystone
REGNO UNITO
03.12.2020 - 19:300

Millie Bobby Brown stalkerata mentre fa shopping: «Dov'è il mio diritto a dire no?»

La 16enne attrice che interpreta Undici in “Stranger Things” ha raccontato sui social il suo spiacevolissimo incontro

LONDRA - Pedinata senza tregua da un fan mentre era in giro a fare shopping natalizio in compagnia della madre. A raccontare, in lacrime, la sua disavventura è stata la stessa star 16enne di “Stranger Things”, Millie Bobby Brown.

L'inopportuno stalker, stando a quanto spiegato in una story molto commossa su Instagram, l'avrebbe riconosciuta (malgrado la mascherina) e avrebbe iniziato a seguirla e filmarla in maniera incessante, anche quando lei gli ha detto (più volte) di smetterla: «Sono un essere umano, dov'è il mio diritto a dire di no?», ha singhiozzato lei.

«Non devo giustificarmi con nessuno se non voglio che mi si filmi, non è giusto», ha spiegato, «per me è una cosa nuova e sto ancora tentando di capire bene come gestirla». 

Dalla spiacevole esperienza, l'alter-ego di Enola Holmes ha però voluto trarre una massima costruttiva: «Impariamo a mostrare più rispetto per gli altri, indipendentemente da chi sono, o cosa fanno, è pura e semplice buona educazione».


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-02-26 17:44:19 | 91.208.130.86