KEYSTONE
Nuovi problemi legati al coronavirus per "The Batman" con Robert Pattinson.
REGNO UNITO
15.11.2020 - 10:100

Di nuovo a rischio le riprese di "The Batman"

Uno stuntman è positivo, il cast principale non sarebbe entrato in contatto con lui

LONDRA - Un caso di positività al coronavirus potrebbe mettere a rischio (nuovamente) le riprese di "The Batman", la cui lavorazione è decisamente travagliata.

I tabloid britannici riferiscono che uno degli stuntmen sarebbe stato contagiato. Il soggetto resterà in quarantena per 14 giorni insieme agli altri nove membri di una "bolla". Per loro si potrebbe prevedere uno stop dal lavoro fino a Natale.

Secondi le fonti citate dai media il cast principale, Robert Pattinson su tutti, non sarebbe entrato in contatto con il professionista contagiato. Ad ogni modo sarebbe da prevedersi perlomeno un ritardo nella scaletta di lavorazione, a causa della necessità di rimandare alcune scene che richiedono l'intervento degli stuntmen.

A causa delle varie interruzioni causa Covid della lavorazione "The Batman" non uscirà nelle sale prima di marzo 2022.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-26 01:42:50 | 91.208.130.85