Keystone
STATI UNITI
20.06.2020 - 22:000
Aggiornamento : 22:46

La paura di un giovane padre e l'enorme dolore del divorzio

Lo ha raccontato Will Smith: «Quando tenuto fra le braccia mio figlio ho capito il peso di essere un genitore»

LOS ANGELES - Andrà in onda il giorno del papà, ma qualche anticipazione è già stata pubblicata online: l'incontro-intervista fra Will Smith e la moglie Jada Pinkett Smith per il talk show di Facebook Red Table Talk.

Tema, per l'occasione, sarà la paternità che Will Smith ha conosciuto in giovane età, a 24 anni. Suo figlio Trey, infatti, è nato nel 1992 quando era sposato con la moglie d'allora Sheree Zampino.

«Quando l'ho tenuto fra le braccia ho davvero capito il peso di essere un genitore», ha spiegato raccontando di quando ha portato per la prima volta a casa il bebè, «dopo che Sheree si è addormentata mi ha preso il terrore, non riuscivo a smettere di andare a controllarlo: "Devo essere sicuro che respiri, ce la devo fare... a fare il genitore..." Ho pianto così tanto, il magone mi viene anche adesso, pensandoci».

In un'altra clip, diffusa settimana scorsa, Will aveva anche parlato del divorzio definendola «una delle cose peggiori della mia vita da adulto». L'attore ha poi spiegato: «Ci sono state tante cose che mi hanno fatto soffrire, ma niente a quel livello, niente come divorziare dalla madre di mio figlio di 2 anni». 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-20 08:34:25 | 91.208.130.86