STATI UNITI
21.08.2019 - 13:300

Bella Thorne: «È tutta la vita che sono vittima di molestie»

L'attrice e socialite si è sfogata sui social con parole pesanti accompagnate... da una lunga serie di selfie in topless

LOS ANGELES - Una serie di post introspettivi accompagnati da altrettanti scatti in topless, quelli postati dall'attrice Bella Thorne su Instagram e che hanno (ovviamente) finito per fare il giro dei tabloid. 

Il motivo? Al di là delle grazie mostrate dalla 21enne, anche una serie di considerazioni sul suo complicato rapporto con la vita e con il sesso e, soprattutto, la rivelazione di una lunga serie di molestie sessuali subite «da tutta la vita».

«Tutti mi dicono di restare single, di rimanere sola e farmi felice. Ma io ho paura, non ce la faccio. Voglio un lui, che mi tenga fra le sue braccia, mi ami e mi faccia sentire accettata. Perché? Perché da sola non riesco ad accettarmi...», ha scritto Thorne che si trova in un momento sentimentale - a quanto pare - non particolarmente felice.

«È perché è tutta la vita che sono vittima di molestie? Esposta al sesso sin da giovane è tutto quello che riesco a offrire al mondo... O è perché mi hanno cresciuta dicendomi che non ero abbastanza brava, abbastanza brava per nient'altro? A questo mondo bisogna soffrire. Soffrire, amare e accettare. È su questo che si basano le emozioni. Ora come ora, di queste cose, ho solo la sofferenza. La sofferenza perché non sono capace di amarmi».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-27 03:41:28 | 91.208.130.86