Keystone / AP
REGNO UNITO
31.05.2018 - 11:000

Harry e Meghan stanno restituendo regali per milioni

La coppia non può accettare doni mandati da aziende, che sfruttano l'avvenimento per farsi pubblicità

LONDRA - Il principe Harry e Meghan Markle hanno ricevuto migliaia di regali di nozze, ma non tutti sono ugualmente graditi. Ne stanno infatti rimandando al mittente un gran numero, seguendo le linee guida alle quali la Famiglia Reale britannica deve sottostare.

Non è un gesto di scortesia da parte del duca e della duchessa di Sussex, ma la (legittima) preoccupazione di essere usati loro malgrado come testimonial di un prodotto: «Quando i regali sono accettati» si legge sulla stampa britannica «il consenso del membro della Famiglia Reale dovrebbe essere subordinato all'accettazione da parte dell'azienda che il regalo non sarà utilizzato per scopi promozionali». Infatti «i regali offerti da individui privati che vivono nel Regno Unito e non sono personalmente noti» alla persona che li riceve «dovrebbero essere rifiutati nel caso ci siano dubbi in merito al motivo per il quale il dono è stato fatto».

Se un'azienda vuole farsi pubblicità gratuita in questo modo, spiegano da Kensington Palace, Harry e Meghan non saranno "complici". La coppia, in previsione di questa circostanza, aveva invitato tutti a non mandare regali ma a fare donazioni a una lista di enti benefici. Secondo il Mirror i regali ricevuti hanno un valore complessivo di oltre 7 milioni di sterline (più di 9,2 milioni di franchi).

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-19 15:10:45 | 91.208.130.86