Giulia
+1
ULTIME NOTIZIE People
ITALIA
2 ore
Elodie e la storia con Marracash: «Stimolante e faticosa»
La cantante ha ammesso che deve impegnarsi molto nella relazione con il rapper
FOTO
SPAGNA
4 ore
«Nessuno è al sicuro dal politically correct»
Il contrattacco di Johnny Depp alla “cancel culture” durante la sua premiazione al San Sebastian Film Festival
STATI UNITI
5 ore
Addio a Melvin Van Peebles, «l'uomo rinascimentale»
L'icona del cinema afroamericano aveva 89 anni
CANTONE
7 ore
Quel "Rito di passaggio" che porta nel futuro
Esce oggi nelle librerie il romanzo d'esordio del fotografo e regista Alessio Pizzicannella
CANTONE
10 ore
"Dèjà vu", quei rovelli che tornano ancora, e ancora, e ancora...
Il singolo di Pilar Vega anticipa la pubblicazione del suo primo Ep, in uscita a fine ottobre
PRINCIPATO DI MONACO
21 ore
Elisabetta Gregoraci in lacrime per il trasloco
«Ovviamente i cambiamenti all’inizio spaventano, però poi sono sempre ben accetti perché arrivano sempre cose belle»
ITALIA
1 gior
Damiano dei Måneskin nudo su Instagram: la reazione di Giorgia Soleri
Il cantante ha postato una foto hot scatenando l’ironia della partner 
Stati Uniti
1 gior
L'attore di "Sex and the City" Willie Garson è morto a 57 anni
La conferma arriva dai famigliari. Non ci sono informazioni riguardanti la causa del decesso
CANTONE
1 gior
Una compilation con i talenti ticinesi ancora da scoprire
Il progetto nasce dalla collaborazione tra MUSIC from TICINO e Delma Jag Records
STATI UNITI
1 gior
I Fugees insieme per celebrare i 25 anni di "The Score"
Il tour celebrativo sarà di 12 date tra Stati Uniti, Europa e Africa
ITALIA
1 gior
Raffaella Fico: «Balotelli mi cacciò di casa, ero incinta»
La showgirl racconta in tv un tribolato episodio della relazione con il calciatore
STATI UNITI
1 gior
L'addio a Instagram di Britney Spears? È durato una sola settimana
La star è tornata dopo aver festeggiato con un viaggetto il fidanzamento con Sam Ashgari
ITALIA
2 gior
«Sono tornata a lavorare dopo sette giorni dal parto e sono svenuta»
La showgirl ha raccontato di essere stata male per smettere di allattare
STATI UNITI
2 gior
Endometriosi: operata Amy Schumer
«Sono ancora dolorante, ma sono felicissima di averlo fatto» ha raccontato l'attrice su Instagram
STREAMING AUDIO
CANTONE
2 gior
Gli Eleonor e la nostalgia di quelli che suonavano e oggi... un po' meno
“Il sabato nei bar” è un inno alla magia del suonare e una frecciatina alla scena ticinese: «La musica è cambiata»
ITALIA
2 gior
Luca Argentero e quei like della moglie a Stefano De Martino
L’attore ha confessato di provare fastidio per l’attività social di Cristina Marino
STATI UNITI
2 gior
Chris Rock ha il Covid: «Fidatevi, non lo volete»
L'attore aveva ricevuto il monodose Johnson & Johnson la scorsa primavera
CANTONE
26.10.2015 - 06:000
Aggiornamento : 25.01.2021 - 09:28

Segni particolari: bellissime e quasi Miss

Conosciamo meglio Giulia e Nasibe, tra le 12 finaliste di Miss Svizzera 2015

LUGANO - Segni particolari? Giovani, bellissime, ticinesi e in lizza per un'ambita corona. Sono Giulia Dazzi, la 23enne di Nivo volata a Londra per frequentare una scuola di teatro, e Nasibe Ali, classe 1995, di Locarno, venditrice di scarpe presso Manor che sogna il cinema. Cosa le accomuna? Sono tra le 12 finaliste di Miss Svizzera 2015. le abbiamo intervistate per conoscerle meglio.

Di recente la miss italiana ha fatto una magra figura in televisione. Non ha minato un po' la credibilità della categoria?
Giulia: "Certo, ma, diciamolo, anche senza questo episodio non è che la categoria fosse maggiormente stimata. Personalmente sto dando del mio meglio per dimostrare che non siamo tutte così".
Nasibe: "Ho seguito la finale di Miss Italia, se n'è parlato e credo che tante persone automaticamente sfruttino quel caso per generalizzare. Ma siamo tutte diverse!".

Cosa ti ha spinta a gareggiare per la corona di Miss Svizzera?
G: "Un sogno coltivato sin da bambina. Che ora è anche un'opportunità da sfruttare al meglio per avvicinarmi al mondo dello spettacolo e della moda".
N: "È successo tutto un po' per caso, i casting erano alla Manor di Lugano, praticamente dove lavoro. Quel giorno non ero uscita di casa con l'idea di fare il casting, ma le ragazze che lavorano per l'organizzazione mi hanno spinta a provare. Mi sono iscritta e... Ora sono una delle 12 finaliste. Sono davvero contenta".

L’altro tuo sogno è quello di diventare attrice, giusto? Cinema, teatro o televisione?
G: "Per ora teatro, ma non precludo delle possibilità. Non mi dispiacerebbe la televisione, in qualità di presentatrice di telegiornali o del meteo. Credo tuttavia che il teatro sia qualcosa di diverso. Mi permette di esprimere senza limiti quello che provo. È più diretto, più emozionante, e il legame che un attore crea con il pubblico a teatro è ineguagliabile".
N: "Se posso scegliere, sicuramente il cinema".

(A Giulia) Per questo da Nivo sei volata a Londra. Come hai vissuto questo cambiamento?
"E’ stato un cambiamento graduale. Già per gli studi mi ero spostata a Locarno, Lugano e poi Zurigo. Ho sempre amato le città, ma mi ritengo molto fortunata ad essere cresciuta in valle. Quando torno a casa ricarico le batterie e, se riesco a salire in montagna o in qualche capanna è ancora meglio".
(A Nasibe) Oggi sei venditrice di scarpe da Manor, ti piace questo lavoro?
"Molto. Sono a contatto con la gente e mi soddisfa. In un posto di lavoro secondo me è importante il rispetto tra colleghi e l'essere positivi. Per fortuna nel mio reparto questo non manca".

E ora una serie di domande a bruciapelo. Alla mano o te la tiri un po’?
G: "Non ho niente per il quale tirarmela, super alla buona direi".
N: "Alla mano, non me la tiro, sono semplicissima".

Innamorata o single?
G: Innamorata sì, di molte cose, ma single".
N: "Innamorata".

Giovane, bella e già nel mondo del lavoro come modella. Proposte indecenti?
G: "Lavoro principalmente con un'agenzia di Lugano. Sia come modella che come hostess di eventi non ho mai dovuto avere a che fare con situazioni indecenti o imbarazzanti. Sicuramente in altri ambienti bisogna stare più attenti, fino ad ora sono stata fortunata".
N: "Non mi fido di nessuno, purtroppo come in tanti ambiti ci sono persone che vogliono approfittarsene, bisogna essere umili e non credere a tutto".

La cosa che ti piace di più di te?
G: La mia spontaneità, il mio adattarmi ad ogni situazione e cultura, e la passione per le lingue".
N: "Sono sempre positiva, mi piace essere così. Questo modo di vivere le cose mi porta serenità e mi fa stare bene".

Quella che ami di meno?
G: "Sono troppo critica con me stessa, questo mi porta a volte a non apprezzare o non essere
soddisfatta pienamente di quello che faccio".
N: "Qualche volta sono un po' testarda".

Ritornando alla miss italiana. Se dovessi scegliere di vivere un altro periodo storico quale sceglieresti? Anche tu la seconda guerra mondiale?
G: "(ride) decisamente no, a me basterebbe tornare indietro agli anni in cui non esisteva nessun mezzo tecnologico. Oggi nessuno sopravviverebbe senza senza tv, cellulare, pc o addirittura qualche social media. Ed è spaventoso. Vorrei provare l’emozione di vivere la vita per quello che è. Come diceva Einstein: 'I fear the day that technology will surpass our human interaction. The world will have a generation of idiots' (Temo il giorno in cui la tecnologia supererà l’interazione umana. Il mondo avrà una generazione di idioti).
N: "Assolutamente no, la seconda guerra mondiale è stato il più grande conflitto armato della storia, è tutto molto triste. Mi sarebbe piaciuto nascere tra gli anni '70-'80 per vivere la nascita della storia della musica".

Tra le finaliste c’è un’altra ticinese, rivali o amiche?
G: "Amiche. La rivalità tra le diverse concorrenti c’è sicuramente, ma prima di tutto siamo un gruppo di amiche".
N: "Amiche, Giulia è una persona dolcissima, anzi sono contenta di averla conosciuta e di aver fatto questo cammino insieme a lei".

Cosa deve fare chi ti vuole reginetta?
G: "Semplice, mandare da subito un SMS al 377 con testo 05 oppure chiamare lo 0901 54 45 05. Quest’anno l’elezione sarà determinata unicamente dal voto del pubblico. La finale sarà trasmessa sabato 7 novembre su SAT.1 Svizzera dalle ore 20:15. Per saperne di più potete trovarmi su Facebook e Instagram".
N: "Capirmi, trasmettermi energia positiva e farmi tirare fuori un lato di me che non faccio conoscere a tutti. E naturalmente votarmi al 0901 54 45 08 o mandando un SMS con testo 08 al 377. E seguirmi in tv".

Giulia by Jolie Zocchi
Guarda tutte le 5 immagini

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-23 17:14:19 | 91.208.130.85