BANG SHOWBIZ
Martina Nasoni ha rivelato che da piccola si vergognava del suo problema al cuore.
ITALIA
31.12.2019 - 10:000

Martina Nasoni: «Mi vergognavo della mia malattia»

La vincitrice dell'ultima edizione del "Grande Fratello" ha spiegato che da piccola viveva con disagio il suo problema al cuore

di Redazione
Bang ShowBiz

ROMA - La vincitrice dell'ultima edizione del "Grande Fratello", Martina Nasoni, è tornata a parlare della sua malattia, la cardiomiopatia ipertrofica, e ha rivelato che da piccola si è spesso vergognata proprio a causa della sua patologia. «Oggi l'operazione, i problemi al cuore, il peacemaker sono parte di me. Non provo più vergogna. Certo, quand'ero più piccola mi sono sentita diversa, sono stata vittima di bullismo, mi prendevano in giro. E io reagivo arrabbiandomi con la vita», ha raccontato l'ex gieffina durante un'intervista rilasciata al settimanale "Vanity Fair".

«Poi ho capito: io sono così, sono quella che sono e sono fiera di me stessa. Non mi sono mai fatta abbattere, né arresa davanti alla malattia. Ho una corazza molto forte, dopo quello che ho passato», ha aggiunto.

La 21enne dopo la fine della breve frequentazione con Daniele Dal Moro, conosciuto proprio all'interno della Casa di Cinecittà, ha detto di essere felicemente single, ma di non aver smesso di cercare l'amore. «Sono assolutamente single. E non molto contenta, aggiungo, mi piacerebbe innamorarmi di nuovo. Oggi sono sempre circondata da tante persone, ma quando torno a casa, la sera, non mi dispiacerebbe essere in compagnia di qualcuno», ha continuato. «Un ragazzo che non conosco e si presenta su Instagram per me perde punti... In amore, sono vecchio stampo, anche se devo ammettere il mio primo amore, l'ho conosciuto attraverso Facebook. Oggi, però, ai messaggi degli sconosciuti non rispondo. Credo nel destino. Non farei mai il primo passo, lo deve fare l'uomo», ha concluso.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-07 13:36:50 | 91.208.130.85