Bang ShowBiz
ITALIA
18.10.2019 - 18:000

Elena Santarelli e la sofferenza per la malattia del figlio: «Volevo rasarmi a zero»

La 38enne sta presentando il suo libro "Una mamma lo sa"

MILANO - Elena Santarelli è stata ospite nella prima puntata di "Seconda Vita", un nuovo programma condotto da Gabriele Parpiglia che andrà in onda su Real Time a partire dal prossimo 30 ottobre, e ha presentato il suo libro, "Una mamma lo sa", in cui racconta la battaglia combattuta dal figlio Giacomo contro un tumore.

La showgirl originaria di Latina ha spiegato di aver sofferto moltissimo e che è stata molto vicina a rasarsi i capelli a zero in segno di solidarietà con il suo primogenito. «Desideravo io la sua massa maligna. Volevo rasarmi a zero come lui dopo le chemio, ma i medici me lo hanno impedito. La nostra vita, dopo anni all'inferno, ricomincia da due parole: follow up», ha raccontato nell'intervista rilasciata a Parpiglia, che è anche un suo amico.

La 38enne in questi giorni è anche la protagonista della copertina del nuovo numero del settimanale "F" e al magazine ha rivelato di essere in terapia da uno psicologo che la sta aiutando a elaborare quanto è accaduto a lei e alla sua famiglia negli ultimi due anni. «Ripercorrere alcune vicende mi ha fatto male, per questo, e non mi vergogno a dirlo, sto seguendo una terapia psicologica. Si chiama 'Emdr' e si basa sul movimento degli occhi tra la psicoterapeuta e il paziente per elaborare il dolore. Questa tecnica ha aiutato anche Giacomo», ha confidato.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-12 06:05:29 | 91.208.130.85