Bang ShowBiz
ITALIA
16.10.2019 - 13:090

Elena Santarelli: «Vado in psicoterapia, non mi vergogno a dirlo»

La showgirl ha scritto un libro dal titolo "Una mamma lo sa"

ROMA - Elena Santarelli, che ha appena scritto un libro dal titolo "Una mamma lo sa", in cui racconta la difficile battaglia combattuta dal figlio Giacomo contro un tumore, ha rivelato di essere in terapia da uno psicologo che la sta aiutando a elaborare quanto le è accaduto negli ultimi due anni.

«Mi è costato tanto scrivere il libro, anche se in parte è stato terapeutico. Chi ti dice di lasciarsi tutto alle spalle non sa di che cosa sta parlando, non ha vissuto la malattia. Ripercorrere alcune vicende mi ha fatto male, per questo, e non mi vergogno a dirlo, sto seguendo una terapia psicologica», ha dichiarato durante un'intervista rilasciata al settimanale "F".

Elena è poi entrata più nel dettaglio e ha spiegato che tipo di terapia sta affrontando. «Si chiama 'Emdr' e si basa sul movimento degli occhi tra la psicoterapeuta e il paziente per elaborare il dolore. Questa tecnica ha aiutato anche Giacomo», ha aggiunto.

La 38enne ha infine confessato che poco prima che al figlio fosse diagnosticato il cancro, anche lei fu costretta a fare una biopsia perché le era stato trovato del tessuto sospetto. «Ero stata operata per una coxartrosi. L'operazione era andata bene, ma il dottore mi disse che aveva trovato un tessuto che lo preoccupava, e quindi mi fecero una biopsia per capire se si trattava di una massa benigna o maligna», ha confidato. «Se avessi dovuto fare il percorso di Giacomo non avrei avuto la sua forza e il suo coraggio», ha concluso.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-18 00:51:37 | 91.208.130.85