SSS
ULTIME NOTIZIE SSS - Scuole Specializzate Superiori
SSS - Scuole Specializzate Superiori
1 gior
Ricerca e innovazione con i tecnici in analisi biomediche
Di Eneida Vetti, neodiplomata tecnica dipl. SSS in analisi biomediche
SSS - Scuole Specializzate Superiori
5 gior
Scuola e formazione, un'equazione vincente
Intervista a Nicolas Brunetti, attivo professionalmente e studente alla SSST di Bellinzona
SSS - Scuole Specializzate Superiori
1 sett
La scuola delle educatrici/ori di infanzia SSS, le ragioni di una scelta
Di Daniele Bui
SSS - Scuole Specializzate Superiori
1 sett
Specialista in attivazione: la relazione che attiva, la vicinanza che sostiene
Le responsabili di formazione Caterina Mele e Vitina Carrozza raccontano la loro esperienza
SSS - Scuole Specializzate Superiori
1 sett
STA: una specializzazione che mi ha aperto le porte del mondo professionale
La testimonianza della 22enne Adhanet Gebrezgabhier
SSS - Scuole Specializzate Superiori
2 sett
L’esperienza di un giovane e l’opportunità di crescere all’interno dell’azienda
La testimonianza di John D’Alessandri, studente quale tecnico SSS dei sistemi chimico-farmaceutici
SSS - Scuole Specializzate Superiori
2 sett
Diplomarsi SSS-SEA nel corpo Pompieri Bellinzona
Un’esperienza di formazione, tra scuola e caserma
SSS - Scuole Specializzate Superiori
2 sett
Il tuo sogno è il cinema?
Sono aperte le iscrizioni al CISA di Locarno per l’anno 2021-2022
SSS - Scuole Specializzate Superiori
3 sett
SSSAT: l’ospitalità al servizio del Ticino turistico
Un progetto con la Scuola specializzata superiore alberghiera e del turismo di Bellinzona
SSS - Scuole Specializzate Superiori
1 mese
Professionalità, integrazione e accoglienza
Il progetto “Integrazione in corso” degli studenti della SSSCI
SSS - Scuole Specializzate Superiori
1 mese
Perché specializzarsi?
di Roberto Borioli, Direttore del Centro scolastico per le industrie artistiche (CSIA)
SSS - Scuole Specializzate Superiori
1 mese
In prima linea nella ricerca in provetta
di Ilva Gaggini, responsabile formazione tecnica/o dipl. SSS in analisi biomediche
SSS - Scuole Specializzate Superiori
1 mese
Accogliere, accompagnare ed educare dalla nascita fino ai 12 anni
Il percorso formativo della Scuola specializzata superiore per educatori dell'infanzia di Mendrisio
SSS - Scuole Specializzate Superiori
2 mesi
Open week SSS dal 22 al 25 marzo 2021
Per scoprire online le Scuole Specializzate Superiori del Cantone Ticino
SSS - Scuole Specializzate Superiori
04.03.2021 - 08:000
Aggiornamento : 15.03.2021 - 13:30

Specializzarsi nel settore dell’abbigliamento e design

A colloquio con Ferdinando Panelli, direttore della Scuola specializzata superiore di abbigliamento e design della moda

La Scuola specializzata superiore di abbigliamento e design della moda (STA) è stata fondata nel 1969 e ha sede a Lugano. Dopo una formazione professionale di base, permette di specializzarsi e acquisire le competenze professionali e personali indispensabili per ambire ad occupare posizioni di responsabilità nell’industria dell’abbigliamento nazionale e internazionale.

Quali sono i percorsi formativi offerti alla STA?

La STA offre due percorsi formativi di livello terziario che portano ai diplomi di Tecnica/o dipl. SSS dell’abbigliamento in gestione del prodotto e Tecnica/o dipl.S SSS della moda in progettazione e collezione.

I tecnici dell’abbigliamento in gestione del prodotto interagiscono con tutte le funzioni aziendali che contribuiscono all'ideazione, alla realizzazione, alla logistica, alla distribuzione e al servizio alla clientela di un prodotto o di una linea di prodotti. Nel mondo del lavoro questa figura è costantemente confrontata con ritmi, scadenze e termini dettati dalle situazioni contingenti aziendali e di mercato. In questa professione si è chiamati ad operare in molti contesti e la persona deve quindi dimostrare flessibilità e buone competenze generali.

I tecnici della moda in progettazione e collezione sono professionisti che collaborano alla realizzazione e alla divulgazione della moda, progettando e realizzando i prototipi dei capi di abbigliamento che costituiscono le collezioni. Per questo motivo a questa figura sono richieste qualità quali fantasia, creatività e sensibilità al prodotto, unite ad una consapevolezza delle problematiche di industrializzazione del prodotto e alla capacità di visione e analisi delle tendenze di mercato.

Quali sono gli sbocchi professionali dopo il diploma SSS?

I tecnici dell’abbigliamento in gestione del prodotto s’inseriscono in aziende locali e internazionali e possono operare in diversi settori di gestione della complessa filiera produttiva. Sono professionisti nella gestione dei rapporti con i fornitori per gli acquisti delle materie prime, dei semilavorati e dei prodotti finiti, nello sviluppo dei programmi di produzione, nel controllo della qualità, oppure nella gestione dei rapporti con la clientela (prima, durante e dopo la vendita).

I tecnici della moda in progettazione e collezione sono invece specialisti che realizzano dei figurini e degli schizzi tecnici tramite programmi di grafica dedicati, progettano modelli utilizzando la tecnologia CAD 2D e 3D o sono impiegati nella gestione e nella produzione della documentazione tecnica necessaria alla produzione dei prototipi.

Quali sono i rapporti tra la STA e le aziende del settore moda?

La caratteristica che accomuna le SSS è la stretta relazione con il mondo del lavoro che permette di preparare e trasmettere competenze specialistiche che rispondono ai bisogni del settore. La STA opera in sinergia con le aziende della moda e dell’abbigliamento e può contare su una commissione di esperti composta da professionisti che operano in rinomate aziende multinazionali del settore tessile, dell’abbigliamento e della moda che supervisiona gli obiettivi e i contenuti di formazione. Durante la formazione gli studenti e le studentesse hanno la possibilità di lavorare su progetti concreti in collaborazione con le aziende e completano la parte teorica con stages pratici.

Quali sono i criteri e requisiti per iscriversi alla STA?

Possono accedere alla STA le persone che hanno conseguito con successo un attestato federale di capacità (AFC) nel campo della sartoria e del tessile. È possibile iscriversi anche con altri titoli di studio, dopo lo svolgimento di un periodo di pratica specifica di almeno un anno nel settore tessile, abbigliamento o moda. Il modulo d'iscrizione online per l'anno scolastico 2021-22 sarà disponibile da aprile 2021 sul sito della scuola, nel quale si trovano anche altre informazioni generali e specifiche sui percorsi.

 

Scuola: Scuola specializzata superiore di abbigliamento e design della moda (STA)

Luogo: Lugano-Viganello

Formazioni:
Tecnico dipl. SSS tessile, moda e tecnologia (gest. prodotto dell'abbigliamento) / Tecnica dipl. SSS tessile, moda e tecnologia (gest. prodotto dell'abbigliamento)

Tecnico dipl. SSS tessile, moda e tecnologia (moda, progettazione e collezione) / Tecnica dipl. SSS tessile, moda e tecnologia (moda, progettazione e collezione)

website http://www.sta.ti.ch/ 

Tel     +41 91 815 27 11

Email decs-cpt.lugano@edu.ti.ch 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-18 23:09:34 | 91.208.130.87