Keystone (archivio)
L’ex vicepresidente ha un vantaggio di 13 punti rispetto a Trump.
STATI UNITI
12.06.2019 - 07:120
Aggiornamento : 07:37

Biden avanti nei sondaggi. Allarme rosso per Trump

Se in America si votasse questa settimana l'attuale presidente perderebbe con diversi candidati democratici

WASHINGTON - Allarme rosso per Donald Trump. Se in America si votasse questa settimana perderebbe non solo con Joe Biden ma con diversi candidati democratici. È quanto emerge dall'ultimo sondaggio della Quinnipiac University, secondo cui l'ex vicepresidente è avanti di ben 13 punti (53% a 40%).

Il senatore Bernie Sanders stacca invece l'attuale presidente di 9 punti, la senatrice californiana Kamala Harris di 8, la senatrice Elizabeth Warren di 7, il sindaco di South Band Indiana Pete Buttigieg di 5.

«Let's make America America again» - I due possibili contendenti nelle presidenziali Usa del 2020 si sono sfidati nello Iowa in una serie di eventi elettorali a distanza, che si sono chiusi con un comizio di Biden a Davenport e con la partecipazione di Trump alla cena organizzata dal partito repubblicano a Des Moines.

«Let's make America America again», lascia che l'America sia di nuovo l'America. Così Joe Biden si rivolge al presidente Donald Trump attaccandolo con una versione rivista e corretta dello slogan che nel 2016 ha portato il magnate alla vittoria, quel "Make America great again" che continua a chiudere tutti i comizi del presidente.

Nel comizio a Davenport l'ex vicepresidente democratico è tornato ad attaccare Trump, lanciando un appello agli americani: «possiamo superare quattro anni di Trump ma se gli diamo otto anni alla Casa Bianca cambierà per sempre e fondamentalmente il carattere di questo Paese».

Dalla capitale Des Moines, partecipando a una cena organizzata dal partito repubblicano, Trump ha accusato i democratici di spostarsi sempre più a sinistra, su posizioni socialiste ed estreme: «I democratici non sono mai stati così pieni di rabbia. Stanno uscendo pazzi».

Commenti
 
MIM 2 mesi fa su tio
Se si votasse oggi? Quando gli americani (non le società di sondaggi a pagamento) voteranno, esprimeranno di nuovo il sostegno a Trump.
Zico 2 mesi fa su tio
anche la Hillary era in testa ai sondaggi...
El Jardinero 2 mesi fa su tio
FORZA BIDEN !
sedelin 2 mesi fa su tio
buona notizia!
gigios 2 mesi fa su tio
Andale Trumpo, fuori dalle palle
patrick28 2 mesi fa su tio
Speriamo il vecchio leone Biden possa scalzare Trump !
miba 2 mesi fa su tio
....e finalmente anche gli americani hanno capito che lo schizofrenico dev'essere sostituito al più presto!
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-23 22:20:14 | 91.208.130.86