Keystone
Passeggeri a bordo della Golden Princess, nel porto di Melbourne.
AUSTRALIA
20.03.2020 - 21:450

L'ennesima nave da crociera con il Covid-19 a bordo

Si chiama Ruby Princess ed è attraccata a Sydney, i tamponi positivi sono saltati fuori dopo lo sbarco di 2'700 persone

SYDNEY - Scesi a terra dopo la crociera, sono stati tutti contattati via SMS ed email e invitati all'auto-quarantena. È successo oggi a Sydney a 2'700 vacanzieri che erano stati a bordo della Ruby Princess, dopo che 3 passeggeri della nave sono risultati positivi al tampone per il Covid-19.

L'imbarcazione aveva effettuato una crociera relativamente breve sul Pacifico, scrive il Guardian, dall'Australia fino alla vicina Nuova Zelanda. 2 dei contagiati sono già in cura a Sydney, il terzo sarebbe arrivato fino in Tasmania dove è stato preso in cura.

«La nostra grande preoccupazione è che tutti quelli che sono scesi dalla nave non avevano idea di essere stati esposti al virus», commenta il ministro della Salute Brad Hazzard, «non è ok che siano in giro a zonzo, a loro diciamo: "Per favore, mettetevi in auto-quarantena immediatamente per 14 giorni e monitorate costantemente il vostro stato di salute"».

La Ruby Princess è la terza nave del gruppo Princess assieme alla Diamond Princess e alla Grand Princess con casi di coronavirus a bordo. La compagnia conferma che i positivi «facevano parte di un gruppo di persone fra le quali sono sati riscontrati alcuni sintomi influenzali».

Una quarta, la Golden Princess, è attualmente ferma al porto di Melbourne mentre tutti i passeggeri sono sottoposti a tampone.

 

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-23 05:16:57 | 91.208.130.86