Immobili
Veicoli

GERMANIA / DANIMARCASeparati dal coronavirus, si incontrano ogni giorno al confine

01.04.20 - 06:00
Lui ha 89 anni. Lei ne ha 85. E non rinunciano al loro appuntamento quotidiano
Keystone
Separati dal coronavirus, si incontrano ogni giorno al confine
Lui ha 89 anni. Lei ne ha 85. E non rinunciano al loro appuntamento quotidiano

AVENTOFT - Si chiamano Karsten e Inga. Lui, tedesco, ha 89 anni e vive a Süderlügum, nella Frisia Settentrionale. Lei ne ha 85 e risiede poco a nord, oltre il confine con la Danimarca, in una piccola località chiamata Gallehus. E la loro storia d’amore è di quelle che resteranno nella memoria dopo il passaggio del coronavirus.

Si trovano separati in paesi diversi a causa della pandemia. Ma la chiusura delle frontiere - come raccontano al quotidiano tedesco Die Welt - non ha impedito loro di vedersi ogni giorno.

Un appuntamento fisso, da un paio di settimane, proprio dove le sbarre abbassate della dogana di Aventoft ricalcano il confine. Lui monta in sella alla sua e-bike, lei prende l'auto e si incontrano a metà strada. Con loro portano le sedie e qualcosa da bere, per fare un brindisi insieme. «Eravamo abituati a bere qualcosa insieme alla sera, ma ora non è più possibile», ha raccontato l'89enne.

L'anziana coppia si è conosciuta un paio d'anni fa e spera di potersi ricongiungere dopo il periodo pasquale e pianifica i prossimi viaggi; ma nel frattempo rispetta le disposizioni di distanza sociale anche nei loro incontri quotidiani. Niente baci, abbracci né strette di mano. Solo qualche «brindisi all'amore» con le proprie tazze, tra una chiacchiera e l'altra.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO