Keystone
STATI UNITI
09.08.2019 - 07:410

Lascia anche il vice capo degli 007 degli Usa

Quale direttore pro tempore, Donald Trump ha nominato Joseph Maguire

NEW YORK - La vice direttrice della National Intelligence, Sue Gordon, lascia il suo incarico. Lo ha annunciato Donald Trump su Twitter, sottolineando che Gordon lascerà il 15 agosto. Quale direttore pro tempore il presidente americano ha nominato Joseph Maguire, attualmente a capo del centro nazionale anti terrorismo.

«L'ammiraglio Maguire ha una lunga carriera militare, ha lasciato la Marina nel 2010. Ha comandato a ogni livello, incluso il Naval Special Warfare Command. Non ho dubbi che farà un grande lavoro» ha twittato Trump.

«La sua uscita coincide con quella di Dan Coast», ha affermato il presidente riferendosi a Gordon, che avrebbe dovuto assumere l'incarico di direttore degli 007 pro tempore al posto di Coats - silurato a fine luglio da Trump - in attesa della nomina del suo successore e della conferma in Senato.

Secondo indiscrezioni, diversi alleati di Trump avrebbero però fatto pressione per una rimozione di Gordon, ritenuta troppo vicina all'ex direttore della Cia, John Brennan. Il colpo di grazia a Gordon lo avrebbe dato il presidente della commissione di intelligence della camera, Adam Schiff. Di recente Schiff, 'nemico' del presidente Usa, l'ha elogiata pubblicamente provocando l'ira di Trump.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-14 05:38:30 | 91.208.130.89