Cerca e trova immobili

CANTONEIncidente sulla A2, per chi viaggia verso sud la situazione è già critica

19.12.23 - 15:31
Viabilità da bollino rosso a partire dal Ponte Diga, da San Nicolao si procede su di una sola corsia fino a Mendrisio.
Archivio Tipress
Incidente sulla A2, per chi viaggia verso sud la situazione è già critica
Viabilità da bollino rosso a partire dal Ponte Diga, da San Nicolao si procede su di una sola corsia fino a Mendrisio.

LUGANO - Questo martedì pomeriggio incidente sulla A2 sta causando forti code e rallentamenti per chi viaggia verso sud.

Stando a quanto riferito dall'infotraffico del TCS, in seguito al sinistro si procede su di una sola corsia a partire dalla galleria di San Nicolao fino all'altezza dell'area di sosta di Mendrisio. In quel tratto, il traffico è da considerarsi critico.

Intasata, e in via di peggioramento, la situazione a ridosso anche del San Salvatore con i semafori di regolazione del traffico già accesi.

Al momento il ritardo stimato sulla tratta, è di circa 30 minuti. L'invito, almeno nella prossima ora, è quello di valutare percorsi alternativi sulle strade cantonali.

Aggiornamento delle 16:55 - la situazione a sud del ponte diga sembra essersi appianata, iniziano però a formarsi i soliti strascichi tipici dell'ora di punta fra l'entrata di Lugano nord e Collina d'Oro. Si preannuncia quindi una serata di traffico perlopiù nella norma.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Celoblu 6 mesi fa su tio
Ora i frontalieri sono 79’200… non è ora che la politica organizzi che tutti vengano con mezzi pubblici o i datori di lavoro si procurino dei pullmann… tanto qui i frontalieri non spendono…

Swissabroad 6 mesi fa su tio
Risposta a Celoblu
Io vedo tutti ticinesi 1 x auto. Per cui...

belaolga 6 mesi fa su tio
centauro...eccone uno degli 80000

Swissabroad 6 mesi fa su tio
Risposta a belaolga
Dillo senza piangere però

Bionda 6 mesi fa su tio
la causa degli incidenti dico.la.maggior parte e delle volte dovuto a 80.000 frontalieri

centauro 6 mesi fa su tio
Risposta a Bionda
Bravo, tu sì che sei un genio della statistica.

Disà 6 mesi fa su tio
Risposta a Bionda
che sia o no un frontaliere ha poca importanza , la realtà è che le strade non riescono ad assorbire il traffico che abbiamo , oggi era uno schi fo già alle 14:30 da Bioggio via

centauro 6 mesi fa su tio
Risposta a Disà
Disà, giusto commento.

Bionda 6 mesi fa su tio
Risposta a centauro
perché.non sono.80.000 mila?hanno comunicato questa mattina informati

tschädere 6 mesi fa su tio
Risposta a centauro
da che posto scrivi?sicuro non dal ticino.

centauro 6 mesi fa su tio
Risposta a Bionda
E dove sta scritto che la causa è di un frontaliere?

hockey_player 6 mesi fa su tio
Risposta a centauro
basta aprire gli occhi

Swissabroad 6 mesi fa su tio
Risposta a centauro
Sta scritto nella frustrazione di questo popolino

Joe_malcantone 6 mesi fa su tio
Senza voler fare quello che punta il dito sempre contro i soliti noti , ma : cambi di direzione non segnalati , si spostano tra le corsie per guadagnare qualche metro , distanze di sicurezza queste sconosciute , natel in mano mentre si guida , …..

Trionfx 6 mesi fa su tio
Traffico in tilt un giorno sì e l'altro pure

Xele 6 mesi fa su tio
Risposta a Trionfx
Le autostrade sono a pagamento. Dovrebbero essere monitorate in ingresso. Troppe auto produce più potenzialità per gli incidenti. Definire un numero di auto in 12 ore è segno di civiltà.

sly 6 mesi fa su tio
Rivedere le misure d'intervento in caso di incidente? Ci vogliono più pattuglie e telecamere a sorvegliare un tratto di strada gestito in modo vergognoso e per identificare e punire i bulli da strada (ce ne sono tanti).

sirio 6 mesi fa su tio
Risposta a sly
Concordo con il commento di SLY

Bosa67 6 mesi fa su tio
Risposta a sly
👍

briciola68 6 mesi fa su tio
Risposta a sly
L’accademia di polizia ti attende a braccia aperte 🫡👮‍♂️👮
NOTIZIE PIÙ LETTE