Archivio Tipress
CANTONE
08.06.2020 - 12:010
Aggiornamento : 12:21

Il maltempo non si placa: allerta piene nel Sottoceneri

Anche oggi sono attesi rovesci temporaleschi, in particolare sul Luganese

La polizia cantonale invita a usare il veicolo privato «solo se strettamente necessario» e a stare lontani dai corsi d'acqua

LUGANO - Allagamenti e fiumi in piena: dal punto di vista della meteo, ieri è stata una giornata intensa. Tra Locarno, Bellinzona e Lugano le precipitazioni sono state abbondanti e localmente estreme. In sei ore si sono registrati valori alluvionali, sui 100-120 millimetri, portando gli accumuli sulle 24 ore a toccare i 190 millimetri, come spiega MeteoSvizzera.

E altri rovesci sono previsti per oggi, soprattutto sul Sottoceneri. Tanto che MeteoSvizzera ha emesso un avviso di livello 4 per pericolo di piene per piccoli e medi corsi d'acqua (valido da oggi alle 11 fino a domani alle 12). «Le precipitazioni a carattere temporalesco comportano un nuovo marcato aumento delle portate dei fiumi di piccole e medie dimensioni del Sottoceneri» si legge sul sito di MeteoSvizzera. Si parla di 50 millimetri di pioggia, che potrebbero salire anche a 80 millimetri.

«È possibile che gli immissari del lago di Lugano raggiungano nuovamente il grado di pericolo 3. Il livello del lago di Lugano continuerà a salire fino a martedì a mezzogiorno. Non si può escludere che possa arrivare a sfiorare il grado di pericolo 4. Anche la Tresa, l’emissario del lago di Lugano, continuerà a salire nella notte fino al grado di pericolo 3. Il Lago Maggiore è allertato al grado di pericolo 2».

Le indicazioni delle autorità - A causa delle piogge intense previste per questa sera e notte, in particolare nelle Valli del Sottoceneri e nel Bellinzonese, poco fa la polizia cantonale (su indicazione dei servizi del Dipartimento del territorio) ha inoltre diramato un'allerta idrogeologica. La popolazione è invitata a:

  • utilizzare il veicolo privato solo se strettamente necessario;
  • non sostare su ponti o in prossimità di corsi d'acqua;
  • prestare attenzione ai sottopassi, a zone di possibile accumulo di acque e a ruscellamenti di acqua dai versanti;
  • tenere presente il pericolo di scoscendimenti e caduta alberi lungo le vie di comunicazione.

I prossimi giorni - L'alternanza tra sole e rovesci ci accompagnerà per tutto il resto della settimana, secondo le previsioni di MeteoSvizzera.  In generale fino a sabato si parla infatti di tempo parzialmente soleggiato, con tendenza a rovesci o temporali pomeridiani.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-20 05:44:49 | 91.208.130.87