Immobili
Veicoli
Archivio Tipress
CANTONE
29.11.2021 - 08:250
Aggiornamento : 10:58

L'USTRA «irrispettosa» nei confronti del Mendrisiotto

I deputati PPD della regione interrogano il Governo sul progetto per la corsia destinata allo stazionamento dei tir

CHIASSO - Una corsia di quasi due chilometri lungo l'autostrada A2 nel Basso Mendrisiotto per lo stazionamento dei tir in attesa dello sdoganamento? La proposta dell'Ufficio federale delle strade (USTRA) era stata definita come «inaccettabile» da parte dei Comuni interessati (Balerna, Mendrisio e Novazzano). Ma l'USTRA non ha in alcun modo “ammorbidito” il progetto.

«Una posizione irrispettosa per il distretto e che chiede a questo punto un intervento deciso da parte del Dipartimento del territorio e del Consiglio di Stato» si legge in un'interrogazione sottoscritta dai deputati PPD del Mendrisiotto (Giorgio Fonio, Maurizio Agustoni e Luca Pagani). Un atto parlamentare in cui viene ricordato che «il territorio, già fortemente messo sotto pressione per quanto concerne il traffico, paga pesantemente lo scotto anche sotto il profilo della qualità dell'aria e del deturpamento del paesaggio».

I firmatari chiedono pertanto al Governo ticinese quale sia la sua posizione sul progetto dell'USTRA e se sia disposto a sostenere la regione nei confronti dell'USTRA.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-17 23:19:27 | 91.208.130.87