Immobili
Veicoli

CANTONEUn test per tutti i pazienti che entrano in ospedale (vaccinati o no)

18.11.21 - 16:02
Il provvedimento, che entrerà in vigore lunedì prossimo, è stato introdotto a causa del recente aumento dei contagi.
Ti-Press
Un test per tutti i pazienti che entrano in ospedale (vaccinati o no)
Il provvedimento, che entrerà in vigore lunedì prossimo, è stato introdotto a causa del recente aumento dei contagi.
L'EOC: «I pazienti vaccinati vengono testati solo in entrata, invece i pazienti non vaccinati vengono testati sia all'entrata che al quinto giorno di degenza».

BELLINZONA - Da lunedì prossimo tutti i pazienti che entreranno in un ospedale dell'EOC per una degenza dovranno essere testati. E questo indipendentemente dal loro stato vaccinale.

Il provvedimento, comunicato oggi sulla pagina Facebook dell'Ente Ospedaliero Cantonale, è stato introdotto a causa del recente peggioramento dell'andamento epidemiologico nel nostro cantone. In una settimana il numero dei pazienti ricoverati per Covid-19 è infatti raddoppiato, passando dai quindici di mercoledì 10 novembre ai trenta odierni. E anche il numero delle infezioni (ieri sono state 96) ha toccato picchi che non si verificavano più dallo scorso mese di aprile.

«I pazienti vaccinati - precisa l'EOC - vengono testati solo in entrata, invece i pazienti non vaccinati vengono testati sia in entrata che al quinto giorno di degenza». Per quanto riguarda i pazienti elettivi, essi potranno presentare «un test fatto esternamente» oppure effettuarlo il giorno precedente all'ammissione direttamente in una delle check-line disponibili nei quattro maggiori ospedali dell'Ente (Bellinzona, Locarno, Lugano e Mendrisio). 

Infine per i pazienti che arrivano all'ospedale in urgenza verrà effettuato un tampone in Pronto soccorso.

COMMENTI
 
volabas56 1 anno fa su tio
I 7 pazienti in cure intense non vaccinati, per coerenza dovrebbero rifiutare le cure ospedaliere. Tanto dovrebbe essere solo una semplice influenza, o no? E le casse malati dovrebbero far pagare a loro tutto cio' che è derivato dal covid.
mastermi 1 anno fa su tio
comprendo ma non condivido cio' che scrivi. Se ti rileggi il diritto e la costituzione comprendi le assurdita' che scrivi. PS: sono vaccinato giusto per essere chiaro
Mattiatr 1 anno fa su tio
Si cade nel solito discorso, bisogna fare in modo di non creare un precedente scomodo, perché oggi il criterio sarà vaccinato o non, domani potrebbe essere il nostro comportamento privato. Quindi non bisogna minare il senso stesso della cassa malati e del sistema sanitario svizzero, altrimenti tanto vale renderla facoltativa. In ogni caso cavoli loro se sono finiti in terapia intensiva, hanno fatto una scelta e oggi conoscono la conseguenza, finita lì.
volabas56 1 anno fa su tio
Il diritto e la costituzione quando sei in cure intense sai dove te le puoi ficcare?
mastermi 1 anno fa su tio
scusa ma che risposta e' ?? io ho semplicemente detto che , come da diritto e costituzione, NON puoi negare le cure ( come invece e assurdamente proponi tu ) . NON comprendo la proprio.....
volabas56 1 anno fa su tio
OK, scusa il tono un po' duro della mia risposta, non era ovviamente diretto alla tua persona , ma ai novax. Poi io non ho detto che le cure devono essere rifiutate dalla legge, ma dai novax stessi per coerenza , visto come sbeffeggiano la situazione e le persone che non la pensano come loro. In quanto alle casse malati, una scusante per non pagare certe prestazioni la trovano, visto che non pagano certi medicamenti con persone malate di cancro, che avrebbero certamente tutti i diritti di averle ( conosco casi assurdi al riguardo)nel caso del covid, avrebbero piu' di un motivo per rifiutare .
Xelle 1 anno fa su tio
Si, so di essere eventualmente positiva, ma molto meno di quelli che senza vergogna vanno in giro senza essere vaccinati. Comunque dal medico ci andiamo gia con la mascherina, e in piu dovremmo fare questi test. ..per proteggere le persone non vaccinate che tengono alla loro libertà. Stiamo scherzando. Devo fare un esame medico, si fara da un'altra parte anche al estero se bisogno.
Fkevin 1 anno fa su tio
Per favore. Leggi e guarda anche le informazioni su Tio o rsi che dicono il contrario di quello che hai scritto. Siccome ti informi anche lì. Pensi di essere immune da vaccinata? Lo sai che magari tu mi hai attaccato il virus ed io ero negativo da non vaccinato? Lo sai che anche i vaccinati vanno in cure intense? Lo sai che anche i vaccinati muoiono? Lo sai che chi ha il covid pass è anche il guarito quindi non vaccinato? Quanto ancora credi alle disinformazioni? Il guarito può girare senza problemi, mentre io che da due anni sono scappato dal virus devo essere discriminato? Scappato da un virus? Come ho fatto piccolo come è? Mah... Ahahajjahaah
Gippy79 1 anno fa su tio
spero tu sia un troll perche io non posso credere a cio che leggo. Lo sai che tipo di restrizioni ci sono in casa anziani? eppure il virus è entrato comunque.... se con un tampone in più si può limitare il danno che cavolo ti costa farlo. il vaccino l'hai fatto pensando di trasformarti un un supereroe? ti sbagli di grosso e sei TU che dovresti vergognarti di andare in giro se hai questo tipo di pensieri!!
mastermi 1 anno fa su tio
da vaccinato le consiglierei un altro attegiamento...con le sue parole mi sembra che alimenti ulteriormente una "guerra" sociale, di cui potremmo farne a meno visto che gia' viviamo molto male in questa situazione pandemica
emib53 1 anno fa su tio
Ma per favore, basta disinformazione. Basta leggere gli articoli di ieri dove si dice che in cure intense in Ticino ci sono solo non vaccinati. E che altrove anche vaccinati muoiano non vuol dire che il vaccino non funzioni. Nella maggior parte dei casi si tratta di persone con sistema immunitario comunque compromesso o malati di altre patologie. Perché estrapoli dati parziali per piegarli alle tue teorie che non stanno comunque in piedi? Non hai altro da fare di meglio che scrivere qui?
mastermi 1 anno fa su tio
scusa ma se devi dare le giuste info, dovresti dire che i ricoverati sono 50% vaccinati e 50% non vaccinati. per le cure intense e' corretto che i 7 sono tutti non vaccinati. Solo per essere precisi. lo dico da vaccinato e conscio che , purtrippo, il vaccino dopo tot mesi perde efficacia. ma ad oggi questo abbiamo per proteggerci ( si spera ) dal finire intubati
Johnnybravo 1 anno fa su tio
si ma non si possono leggere i dati così, é logico che ci saranno sempre più vaccinati in ospedale se quasi il 70% della popolazione in Ticino è vaccinata.... ma bisogna vedere in dati in percentuale sulla popolazione vaccinata e non , non in numeri spicci ( se mettiamo, tra 3 mesi, ci saranno il 95% di vaccinati e solo il 5% di non vaccinati , in ospedale finiranno prevalentemente solo i vaccinati( la maggior parte con ricoveri lievi) o quasi, e una questione di proporzioni di numeri, ma questo non vuol dire che i vaccinati si ammalino di più e i non vaccinati siano più "resistenti"... e solo questione di logica e di probabilità su i grandi numeri ) poi, come hai riportato bene tu, per i vaccinati la probabilità di finire in cure intensive e/o di morire è molto bassa.
Suissefarmer 1 anno fa su tio
bello essere vaccinati vero? ma capite che il vaccini è semplicemente diventato un atto di politica?
mastermi 1 anno fa su tio
proposte alternative per salvaguardare la salute? sia individuale che collettiva. perche' diversamente leggo il tuo post come uno dei tanti...intrisi di complottismo e molto altro.
Xelle 1 anno fa su tio
Bene. Che iniziano a vaccinare il personale medicale! Da vaccinata è fuori questione che mi faccio testare, questione di principio. Quindi speriamo non avere nessuna urgenza e eviteremmo di mettere i piedi all'EOC.
Blobloblo 1 anno fa su tio
Sai che puoi essere positiva anche tu?? O per questione di principio no?
Brontolo pensionato 1 anno fa su tio
Da non vaccinato per motivi medici sono inorridito dalla sua affermazione, in quanto sono proprio le persone come lei che non essendo informate, se non rispettate le regole e non prendete le dovute precauzioni, diventate un pericolo per gli altri. Essere vaccinati non vuol dire che siete immuni al virus e di conseguenza diventate potenzialmente contaggiosi e pericolosi per chi come me non puo vaccinarsi. La volete capire una volta per tutti che non ci sono solo i no vax. Basta disinformazione e questa politica della paura e dello scontro fra vaccinati e non.
IvanoP 1 anno fa su tio
@Xelle, se tutti i vaccinati la pensano come te, veramente non finirà mai sta storia, ti credi immune? Beh dati alla mano ti SBAGLI alla GRANDE e sei un PERICOLO per TUTTI. Forse sarebbe meglio darti una svegliata e ammettere che ti stai sbagliando. Le soluzioni sono 2: o ti hanno informato male o il siero ti ha dato alla testa (forse 1 dei tanti effetti collaterali).
Gippy79 1 anno fa su tio
eccolo il problema!! sono proprio queste persone il problema , altro che i non vaccinati.....
mastermi 1 anno fa su tio
da vaccinato ( e liberale ) concordo in pieno con lei. L'ignoranza e l'odio sociale che si e' creato intorno a questa pandemia sta' tirando fuori il peggio dalle persone...( non tutte per fortuna )
seo56 1 anno fa su tio
E al centralino del Civico non ne sanno nulla…. 😡😡😡
Fkevin 1 anno fa su tio
Ma la cavolata del quinto giorno di degenza ahahahahha.....
Fkevin 1 anno fa su tio
Alla faccia dei vax non positivi. Non serve un cavolo sto tampone. Ma almeno vedono che anche loro sono stra positivi e mi infettano
Johnnybravo 1 anno fa su tio
Era ora, io non capisco chi mette l'emoticon (faccina) arrabbiata o che ride... , sensibilità per i pazienti ospedalieri ZERO!! È per la sicurezza di TUTTI, pro vax e no vax!! Ma che fastidio vi da fare un tampone prima di entrare in ospedale? Proprio non volete le regole a costo di metter in pericolo la salute altrui, solo diritti ma niente doveri, non vi mai bene nulla.... Veramente rasentiamo il ridicolo...
Leonardo-P 1 anno fa su tio
Veramente il ridicolo lo rasentano quei nazivax che fino ad oggi hanno esultato per i tamponi a pagamento e ora che si accorgono che sono contagiabili e contagiosi, invocano i tamponi come. Gli stessi che vivono uno status psicologico da superuomini e che denigrano e descriminano coloro che sono contrari al “certificato di arianità” e che hanno da sempre sostenuto l’utilizzo di test a tappeto come in altri stati. Ecco, rasentate il ridicolo e con la stessa spocchia ora andate a votare sì a una legge discriminatoria da buoni discepoli di Goebbels.
Johnnybravo 1 anno fa su tio
da come scrivi già si denota la tua pochezza culturale, usare termini: nazivax, superuomini che denigrano e discriminano ( ma chi lo ha fatto? io non ho denigrato proprio nessuno..) , "certificato di arianità, discepoli di Gobbels... veramente hai perso un occasione per stare in silenzio e fare più bella figura... Paragonare il tutto all'era del nazismo, denota proprio ( e lo sottolineo) la tua pochezza culturale e la non conoscenza della storia, un paragone completamente fuori luogo e fuori tema... si vede che non sai nemmeno di cosa tu stia scrivendo, ma riporti argomenti populistici e sensazionalistici, privi di senso e completamente fuori luogo! Bisogna sapere sostenere le proprie tesi in modo più con dati oggettivi, in modo empatico e razionale... non vaneggiando discorsi inutili e poco costruttivi. Se permetti, un paziente ( che no sceglie di essere ricoverato, ma bensì lo necessità per motivi di salute), deve essere sicuro di entrare in un luogo protetto e uscirne sano... o secondo te è un principio sbagliato? non è un diritto? Vorrei veramente sapere il tuo illuminante pensiero...
Johnnybravo 1 anno fa su tio
“Chi nega la ragion delle cose, pubblica la sua ignoranza.” Questo lo diceva Leonardo Da Vinci, non Leonardo-P ;)
Fkevin 1 anno fa su tio
Braviii 👍👍👍
mastermi 1 anno fa su tio
ma piuttosto che scrivere pensieri sterili perche' non provi a proporre qualche idea/soluzione alternativa finalizzata a tutelare la sualute personale e collettiva? il resto e' noia...non credi ?
pag 1 anno fa su tio
90 minuti di applausi!
seo56 1 anno fa su tio
Ho chiamato il Civico dove mi devo recare martedì per un consulto. A loro non risulta questo provvedimento… SCANDALOSO 😡😡😡😡😡😡
NOTIZIE PIÙ LETTE