TILO
ULTIME NOTIZIE Ticino
FOTO
CANTONE
2 min
Il miglior tiramisù del mondo è a Massagno
Un 35enne di Lugano si è portato a casa ben due medaglie dal "Campionato del mondo di Tiramisù".
CANTONE
2 ore
Gli alpeggi scivolano (ancora) sul burro
Il Laboratorio cantonale definisce «globalmente buona» la produzione casearia ticinese, ma...
MELIDE
2 ore
Melide investe nell'energia solare
Ecco un'iniziativa volta a promuovere gli impianti fotovoltaici sui tetti della località luganese
CANTONE
4 ore
Viticoltura ticinese, i premi di Ticinowine 2021
Il direttore dell'Agenzia turistica ticinese è stato omaggiato per il sostegno dato al settore.
CANTONE
4 ore
Nel weekend 54 contagi in Ticino
Nessuna nuova classe in quarantena. Il bollettino del medico cantonale
CHIASSO
4 ore
Lavori a Chiasso, strada chiusa
Dal 27 ottobre e fino a nuovo avviso via Livio non sarà percorribile.
CANTONE
4 ore
Abbattuti oltre 1'600 cervi, ma non è sufficiente
Il bilancio della caccia alta 2021 che ha avuto luogo lo scorso mese di settembre
FOTO
CANTONE
5 ore
Sette milioni contro il maltempo
Il credito servirà per opere di protezione contro i pericoli naturali sulle strade cantonali.
CANTONE
5 ore
Cosa fa il Cantone per l'ambiente?
Tante cose in realtà. E da oggi, saranno tutte raccolte su una piattaforma web
CANTONE / BERNA
5 ore
Il Covid ci ha "tolto" circa due anni di vita
Il Ticino è tra i cantoni che hanno registrato la diminuzione maggiore dell'aspettativa di vita.
CANTONE
7 ore
«Pagare i tamponi ai dipendenti cantonali non è un controsenso?»
L'interpellanza di Massimiliano Robbiani sulla decisione del Cantone di pagare i test al personale non vaccinato
CANTONE
08.12.2020 - 11:440
Aggiornamento : 17:30

I treni si fermano al confine

La misura scatta il 10 dicembre a causa di un decreto delle autorità italiane

Ecco le modifiche al servizio ferroviario a lunga percorrenza e TILO

BELLINZONA - Stop ai collegamenti ferroviari tra Svizzera e Italia. Una misura che scatterà il prossimo giovedì 10 dicembre, legata a un recente decreto delle autorità italiane. Sono infatti previste misure inattuabili nell'esercizio del traffico ferroviario internazionale. Si parla, per esempio, di misurazione della febbre a tutti i passeggeri.

Da giovedì fino a nuovo avviso, sia i treni a lunga percorrenza che quelli regionali TILO circoleranno soltanto fino al confine. Continueranno invece a circolare i convogli del traffico regionale tra Briga e Domodossola.

Offerta in Svizzera

Gli EC sull’asse del Gottardo circolano regolarmente tra Zurigo, rispettivamente Basilea e Chiasso. Da Chiasso direzione Italia i treni sono soppressi.

Gli EC sull’asse del Lötschberg circolano regolarmente tra Basilea e Briga, da Briga direzione Italia i treni sono soppressi.

Gli EC sull’asse del Sempione sono soppressi. Solo l’EC39 così come l’EC42/44 circolano tra Ginevra e Briga.

Il treno trinazionale (Francoforte-Milano) EC52 così come il 451/151 circola fino all’11.12 tra Briga e Francoforte, rispettivamente tra Francoforte e Chiasso. Il 12.12 il treno 451/151 circola ancora tra Francoforte e Chiasso, il treno 52 tra Briga e Basilea SBB. A partire dal cambiamento d’orario del 13.12 i treni circolano unicamente tra Briga e Basilea, rispettivamente tra Basilea e Chiasso e sono soppressi sia in Italia che in Germania.

Gli RE della BLS tra Briga e Domodossola continuano a circolare. 
 
Soppressioni nel traffico regionale TILO

Tutto il traffico ferroviario transfrontaliero TILO è sospeso in territorio italiano. La misura è momentaneamente limitata a soli tre giorni in attesa di chiarimenti e indicazioni relativi alla corretta applicazione del Dpcm da parte delle autorità italiane. Il traffico ferroviario in territorio svizzero non subirà riduzioni, a eccezione della soppressione dei servizi notturni pigiama TILO già in vigore.

Per i servizi TILO sono previste le seguenti limitazioni:

RE10 (Erstfeld-Bellinzona-Lugano- Chiasso-Como-Milano)
Il servizio è soppresso tra Chiasso e Milano Centrale. In territorio italiano circola un servizio sostitutivo tra Como e Milano Centrale.

S10 (Bellinzona-Lugano-Chiasso- Como)
Il servizio è soppresso tra Chiasso e Como.
 
S30 (Cadenazzo-San Nazzaro-Luino-Gallarate)
Il servizio è soppresso tra San Nazzaro e Luino/Gallarate.
 
S40 (Varese-Stabio-Mendrisio- Chiasso-Como)
Il servizio è soppresso tra Chiasso e Como e tra Stabio e Varese.
 
S50 (Bellinzona-Lugano-Mendrisio- Stabio-Varese-Malpensa)
Il servizio è soppresso tra Stabio e Malpensa.

Modifiche alle misure indicate saranno valutate a seconda dell’evolversi della situazione e comunicate tempestivamente. Ulteriori informazioni sul traffico ferroviario possono essere consultate sulle pagine web di FFS e Trenord. L'orario online sarà aggiornato al più presto.

«Il Consiglio federale lo sapeva?» - L'interruzione dei collegamenti ferroviari internazionali tra Svizzera e Italia non mancherà di causare disagi. Ecco dunque che il consigliere nazionale PPD Marco Romano sottopone la questione al Consiglio federale, che darà risposta nell'ora delle domande prevista per il prossimo 14 dicembre. «Il Consiglio federale - chiede il deputato - è stato tempestivamente informato di questa decisione? Sono avvenute trattative? Come va letta la decisione? È irrevocabile? Senza trasporto regionale ferroviario, quanti frontalieri saranno costretti a utilizzare l'automobile? È immaginabile creare un accesso prioritario per il personale sanitario?».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-25 14:55:21 | 91.208.130.86