Brenno Martignoni
ROVEREDO (GR)
04.07.2020 - 12:200
Aggiornamento : 05.07.2020 - 15:11

A Rorè si pensa al prossimo carnevale

Una decisione definitiva sul carnevale previsto dal 2 al 7 febbraio seguirà a fine ottobre/inizio novembre

ROVEREDO - «L’intero comitato sta lavorando per la prossima edizione Lingera, numero 59, prevista dal 2 al 7 febbraio 2021». A Roveredo si è tenuta mercoledì sera l'assemblea annuale della società carnevale Lingera. E la speranza è che il Covid-19 l'anno prossimo non rovini la festa.

Tuttavia, una decisione definitiva in merito all’effettivo svolgimento del carnevale seguirà a fine ottobre/inizio novembre, a dipendenza dell’evoluzione pandemica e delle contestuali disposizioni delle autorità. «Soprattutto, in consonanza con tutti i carnevali in modo da coordinare l’intero periodo e le diverse realtà della Svizzera italiana, evitando disparità come per il 2020».

Proprio in considerazione di quanto accaduto quest'anno a causa della pandemia, il comitato Lingera ha deciso di mettere a disposizione una cifra dal consuntivo appena chiuso a favore dei carnevali annullati nel 2020.

Dopo l'esame dei conti, il presidente Simone Giudicetti ha esclamato: «Il Regno è salvo!» con la Dinastia Boeri di Regina Stefania, Re Brenno e la corte sempre più allargata, il nono anno di monarchia.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-29 20:18:38 | 91.208.130.85