deposit
ULTIME NOTIZIE Ticino
VIDEO
CANTONE
2 min
«Meno fatica + attenzione»
È la nuova campagna di sensibilizzazione per chi si sposta in sella a un e-bike.
CANTONE
9 min
Il Ticino registra tre nuovi casi di coronavirus
Da inizio settimana sono 17 i tamponi risultati positivi al coronavirus nel nostro cantone
VIDEO
CANTONE
1 ora
Ragazzo di Cadenazzo aiuta un senza tetto
Il video "gira" su TikTok. Tutta scena? No. Chi lo ha realizzato, lo ha fatto col cuore.
CANTONE
2 ore
«Non ci sono dati che il virus è più debole. Usate le mascherine»
Cifre che dicono tutto e niente. Valanghe di interrogativi. E l'epatologo Andreas Cerny non ci tira certo su di morale.
CANTONE
3 ore
Il coronavirus colpisce i Bed&Breakfast
Raiffeisen: «Probabilmente molti alloggi sono stati riconvertiti in appartamenti in affitto».
MENDRISIO
3 ore
La prima cieca laureata USI «Io, salva grazie alla lettura»
Per Cecilia Soresina, non vedente dalla nascita, la lettura ha rappresentato molto più che una semplice passione:
CANTONE
10 ore
Canicola bye bye
Il rischio di una nuova ondata di calore viene definito «molto basso» dagli esperti di Meteosvizzera
CANTONE
15 ore
La "bonaccia" prima della tempesta
«Tale dato non deve trarre in inganno» avverte Fernando Piccirilli, capo della nuova Sezione esecuzione e fallimento
FOTO
CANTONE
15 ore
Gli avvoltoi monaci sono tornati, puntualissimi
La scorsa estate ne erano stati avvistati quattro esemplari, quest'anno ce n'è (per ora) uno in più.
LUGANO
17 ore
«Tanta tristezza, ma ci sono altre priorità»
Niente rally del Ticino a causa del Covid. La delusione degli ultimi vincitori, Andrea Crugnola e Moira Lucca.
CANTONE
18 ore
Test in tempo reale, ecco il dispositivo portatile
Il progetto si chiama MicroCoVSens ed è sviluppato da SUPSI, IOR ed EPFL.
CANTONE
18 ore
Meno criminalità transfrontaliera durante il lockdown
Il fenomeno è dovuto alle restrizioni di viaggio. Per Berna i controlli sistematici alla frontiera «non sono necessari»
CANTONE
22.05.2020 - 08:240
Aggiornamento : 10:30

Corsa alle fedi dopo il lockdown: «La solitudine può spingere a consolidare i rapporti»

I dati delle gioiellerie sorprendono: in pochi giorni incrementate le vendite dei simboli d'amore per eccellenza

Il prof. Paolo Cicale: «Ben venga, purché la scelta sia dettata davvero dall'amore»

LUGANO - I negozi riaprono e, tra gli articoli maggiormente presi d'assalto, ci sono... anelli di fidanzamento e fedi nuziali. Il dato, offerto da Coop (che dal 2006 è proprietaria di Christ Orologi e Gioielli e gestisce una 70ina di punti vendita su tutto il territorio nazionale), è di quelli inaspettati. Raddoppiate le vendite nell'ultima settimana rispetto allo stesso periodo degli altri anni.

Il primo pensiero che viene in mente (e forse il più plausibile) è che queste clausure forzate, che per molti sono equivalse all'impossibilità di vedere il proprio partner, abbiamo messo in moto particolari meccanismi emotivi. E, forse, l'astinenza dagli affetti, ha fatto sentire ancora più forte il bisogno di avere qualcuno affianco. E quindi di consolidare dei rapporti già esistenti.

Un esempio concreto ce lo offre R.* che (come tanti) la sua metà l'ha lasciata oltre confine e non la vede da oltre due mesi. «Una sofferenza», ammette. «Tanto che ho deciso di portare il nostro rapporto a un altro livello. Questa assenza mi ha fatto comprendere quanto abbia bisogno di lei». E così, in questo periodo, ha maturato l'idea del grande passo. «Comprerò un anello. Non solo voglio chiederle di trasferirsi da me, ma anche di sposarmi».

Questa particolare "frenesia" sembra confermata da più parti. Contattato, uno dei tanti centri OroVivo ammette: «Stiamo effettivamente vendendo diversi anelli. E non solo». Anche la prestigiosa gioielleria Bucherer, in via Nassa, non nasconde una certa sorpresa: «Pensavamo di aprire e occuparci essenzialmente di post vendita, quindi batterie di orologi, riparazioni e simili, invece stiamo lavorando molto bene. E, molto, con i gioielli».

Per il prof. Paolo Cicale, counselor-filosofico e titolare dello studio praxis etica e filosofia, potrebbe trattarsi di una risposta, più o meno conscia, all'isolamento: «La lontananza, il non sapere quando poter incontrare e abbracciare colui o colei che si ama, mettono alla prova i sentimenti che ognuno ha coltivato nel tempo - spiega -. Ma se la lontananza provoca un sentimento di solitudine, e la voglia di incontrare l’altro per avere la conferma di essere ancora desiderati, possiamo ipotizzare che lontananza e solitudine possano spingere a consolidare dei rapporti, e addirittura a dichiarare quel “per sempre” che suggella un amore. Nella speranza che sia una scelta libera, una scelta d'amore». 

*nome noto alla redazione.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Lucadue 2 mesi fa su tio
Il matrimonio è sempre una gabola.
Romano Ferroni 2 mesi fa su fb
consiglio aj nipoti, fai l`avvocato divorzista😞
albertolupo 2 mesi fa su tio
Gli avvocati divorzisti si stanno già fregando le mani per il lavoro che arriverà tra ca. 1-3 anni ...e qualcuno a venire.
Um999 2 mesi fa su tio
Quindi hanno venduto tre fedi nuziali in più, quindi corsa al matrimonio????
Viperus 2 mesi fa su tio
Evidentemente i boccaloni ci sono sempre...rimanete soli che é la cosa migliore!
miba 2 mesi fa su tio
Dalla padella (coronavirus) alla brace (matrimonio) :):):)
Nilo221 2 mesi fa su tio
https://youtu.be/XkeqBTyFXK0
Tato50 2 mesi fa su tio
Auguri e figli maschi fino a quando maledirete gli "effetti collaterali" del Corona-;))
jena 2 mesi fa su tio
piccolo spazio pubblicità .... quanti ball !
Mag 2 mesi fa su tio
Meglio solo che male accompagnato ... un proverbio sempre attuale.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-14 09:58:24 | 91.208.130.86