keystone
I piccoli risparmiatori sono tutelati, assicura Ubs.
SVIZZERA
01.08.2019 - 12:470

UBS, tassi negativi a partire da 2 milioni di liquidità

Il colosso bancario assicura di non voler colpire i piccoli risparmiatori

ZURIGO - Da novembre, UBS introdurrà tassi negativi dello 0,75% sui conti di persone fisiche che dispongono di liquidità pari o superiori a 2 milioni di franchi. Lo ha indicato la grande banca, confermando un'informazione del Financial Times. UBS non intende invece ripercuotere i tassi negativi sui piccoli risparmiatori, ha precisato il gruppo.

«Le condizioni sui mercati monetari e dei capitali sono sempre più difficili. I tassi di interesse sono più bassi del previsto e ancora negativi», ha spiegato il numero uno bancario elvetico, il quale si attende che il periodo di allentamento monetario prosegua.

UBS, al pari di altre banche, deve pagare un tasso per gli averi che deposita presso la Banca nazionale svizzera (BNS). Gli averi a vista sono tassati dello 0,75% da parte dell'istituto di emissione monetaria.

UBS non è peraltro la sola banca a far pagare i suoi clienti più ricchi per i loro depositi. Anche il gruppo Julius Bär e la Banca cantonale grigionese applicano tassi negativi per determinati clienti.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-26 12:11:33 | 91.208.130.87