keystone
NIDVALDO
08.02.2018 - 15:110

Pilatus: primo PC-24 consegnato al cliente americano

L'acquirente è la società americana PlaneSense con sede in Colorado, che si occupa del noleggio di simili apparecchi

STANS - Dopo circa 12 anni di lavoro, il primo nuovo jet d'affari prodotto dalla Pilatus di Stans è stato consegnato al suo acquirente, la società americana PlaneSense con sede in Colorado, che si occupa del noleggio di simili apparecchi.

Quello consegnato oggi è il primo dei sei velivoli a reazione PC-24 ordinati dall'impresa statunitense. L'aereo porta il numero di serie 101, precisa una nota odierna dell'azienda nidvaldese. PlaneSense coopera da ben 22 anni col costruttore di Stans.

Il PC-24 è il primo aereo a reazione costruito dalle officine della Pilatus. Può offrire fino a dieci posti a sedere a seconda del modello. Con un'autonomia di 3600 km, il PC-24 può decollare ed atterrare anche su piste corte e in terra battuta. La velocità massima è di 815 km/h.

Nel corso del 2018, dovrebbero essere consegnati ai clienti 23 degli 88 jet ordinati. Per questo programma Pilatus ha investito oltre 500 milioni di franchi, cui se ne aggiungono 150 per capannoni e macchinari a Stans.

Tags
pc-24
pilatus
stans
planesense
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-05-27 01:35:09 | 91.208.130.86