GARIN C. (CHI)
1
Wawrinka S. (SUI)
0
2 set
(6-4 : 2-2)
Ambrì
4
Zurigo
1
2. tempo
(0-0 : 4-1)
Langnau
1
Friborgo
2
2. tempo
(1-1 : 0-1)
Ginevra
3
Berna
0
2. tempo
(1-0 : 2-0)
Losanna
1
Lugano
1
2. tempo
(0-1 : 1-0)
Marciello
AUTOMOBILISMO
05.10.2020 - 10:470

Marciello: continua la salita nel campionato Adac GT Masters

Altro weekend negativo con il team HTP-WINWARD

Nuovo weekend e nuova corsa per Raffaele Marciello che da agosto non si è mai fermato ed é stato impegnato in pista ogni fine settimana. Quello appena trascorso é stato il quarto appuntamento dell'Adac GT Masters presso il circuito del Sachsenring; Raffaele ne ha preso parte con il Team HTP Winward coadiuvando lo Svizzero Ellis.

Ricordiamo che le prime tre corse effettuate dal Team HTP Winward sono state tutte in salita, non riuscendo a trovare il passo adatto a respingere l'agguerrita concorrenza del campionato. Per questo appuntamento alcune modifiche sono state apportate nell'organigramma del Team con la speranza di fornire una nuova linfa vincente ai due piloti. Venerdì, nel corso delle prove libere, le modifiche apportate nella filosofia del set-up della Mercedes AMG GT3 numero 48, hanno parzialmente soddisfatto Marciello, mentre Ellis ha faticato maggiormente a trovare un buon feeling con il nuovo bilanciamento della vettura; nell'insieme un passo in avanti é stato svolto ma la condizione ottimale é risultata ancora lontana.

Sabato mattina, nella prima prova di qualificazione valevole per la corsa del pomeriggio, Ellis si é piazzato in quarta posizione, ottimo risultato sia per il pilota che per l'umore del Team che ha preso fiducia nelle proprie capacità. Durante la partenza della gara nel pomeriggio, lo Svizzero Ellis é scivolato in quinta posizione, finendo largo in una curva e danneggiando lo splitter. Ellis ha poi mantenuto la medesima piazza per l'intera durata dello stint, per poi consegnare il volante a Marciello a circa trenta minuti dal termine. Raffaele, rientrato in pista dopo la sosta, ha però dovuto scontare un drive through per un infrazione commessa durante il pit-stop, essendo la Mercedes AMG GT3 numero 48 uscita dalla pit-lane prima del tempo minimo imposto da regolamento per un solo decimo di secondo. Compromesso ormai il risultato, Raffaele é rientrato nuovamente in pista, prima di essere costretto al ritiro a causa della rottura definitiva dello splitter inizialmente danneggiato da Ellis. Domenica mattina si sono tenute le seconde prove di qualificazione, quelle più combattute in cui i piloti più competitivi scendono in pista: Marciello non é riuscito ad andare oltre la dodicesima posizione, a riprova del fatto che altro lavoro deve essere fatto dal Team per ottenere un miglioramento, essendo solito trovarsi di fronte agli avversari che solamente in questo campionato lo precedono. Nell’ultima gara del week-end, Marciello nelle fasi di partenza è riuscito ad evitare un groviglio di vetture davanti a lui portandosi in nona posizione, piazza che ha mantenuto sino a mezz’ora dal termine quando ha lasciato il volante a Ellis.

Lo svizzero ha poi chiuso in quinta posizione, magra soddisfazione dopo un weekend avaro di performance positive. Terminato questo appuntamento, continua il tour de force di Marciello che andrà direttamente in Spagna, dove sarà impegnato presso il circuito di Barcellona con l'ultimo appuntamento del GT World Challenge Sprint il 10-11 Ottobre.

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-27 21:22:00 | 91.208.130.85