Rb Leipzig
Zenit Saint Petersburg
18:55
 
Ajax
Chelsea
18:55
 
CUEVAS P. (URU)
0
Wawrinka S. (SUI)
2
fine
(3-6 : 4-6)
Federer R. (SUI)
ALBOT R. (MDA)
19:00
 
Rb Leipzig
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
18:55
Zenit Saint Petersburg
Ultimo aggiornamento: 23.10.2019 18:29
Ajax
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
18:55
Chelsea
Ultimo aggiornamento: 23.10.2019 18:29
CUEVAS P. (URU)
0 - 2
fine
3-6
4-6
Wawrinka S. (SUI)
3-6
4-6
ATP-S
BASEL SWITZERLAND
Ultimo aggiornamento: 23.10.2019 18:29
Federer R. (SUI)
0 - 0
19:00
ALBOT R. (MDA)
ATP-S
BASEL SWITZERLAND
Ultimo aggiornamento: 23.10.2019 18:29
Tipress
ULTIME NOTIZIE Sport
TENNIS
13 min
Tutto troppo facile per Stan
Il solido vodese ha superato il primo turno degli Swiss Indoors: battuto 6-3, 6-4 l'uruguaiano Pablo Cuevas
CICLISMO
1 ora
Mario Cipollini, l'intervento al cuore è durato ben 5 ore
L'ex Re Leone si è sottoposto a una delicata operazione per risolvere un'aritmia congenita
HCL
3 ore
Lugano, aperta la prevendita per le partite di novembre
È iniziata la prevendita per le sfide di campionato che i bianconeri giocheranno alla Cornèr Arena
HCL
3 ore
«Avevo offerte da due top club della Lega, ma non ho mai pensato di andar via»
Luca Fazzini è raggiante dopo aver prolungato il suo contratto con i bianconeri: «Ho 24 anni e questa è l'età in cui posso raggiungere il top»
HCL
3 ore
«Fazzini? Grande giocatore e grande ragazzo»
Hnat Domenichelli è felice che l'attaccante ticinese abbia deciso di restare a Lugano
LIGA
4 ore
Nuova data dopo le tensioni: il "Clasico" si gioca in dicembre
La supersfida tra Barcellona e Real Madrid, valida per la decima giornata della Liga, si giocherà mercoledì 18 dicembre
HCL
6 ore
Lugano, Fazzini rinnova fino al 2022!
Il 24enne attaccante ticinese resta fedele ai bianconeri: firmato un nuovo contratto biennale
NATIONAL LEAGUE
7 ore
Tomlinson si ferma, deve sottoporsi al trapianto di un rene
L'head coach del Rapperswil dovrebbe tornare al timone dei sangallesi da metà novembre. Guida tecnica affidata a Gällstedt e Sven Berger
MOTOMONDIALE
8 ore
«Caro Valentino, hai sbagliato...»
Jeremy Burgess, ex capo tecnico con il quale l'italiano ha vinto sette titoli in MotoGP, ha espresso il suo pensiero...
L'OSPITE – ARNO ROSSINI
11 ore
Le c***ate di Evra e le palle di Xhaka: «Un non top player, per ora»
Il centrocampista svizzero trascina, con carattere, un Arsenal balbettante. Arno Rossini: «Ha questa stagione e la prossima per fare il "click". Può e deve segnare 10-15 gol»
CHAMPIONS LEAGUE
19 ore
Due-bala salva la Juve
Una doppietta in 2' di Paulo Dybala ha permesso ai bianconeri di battere 2-1 il Lokomotiv. Successi larghissimi per Tottenham, PSG e City
SWISS LEAGUE
19 ore
I Razzi rimangono a terra
Nuova sconfitta in campionato per i Ticino Rockets, superati 2-3 dall'Olten alla Raiffeisen BiascArena
NATIONAL LEAGUE
20 ore
I Lions allungano, rimontona per il Rapperswil
Battendo 2-0 il Ginevra, lo Zurigo ha allungato in vetta alla classifica. Sangallesi avanti 5-3 sul Bienne dopo essere stati sotto 0-3
HCAP
20 ore
All'Ambrì non basta la generosità, alla Valascia vincono gli Orsi
I leventinesi – decimati dagli infortuni – si sono dovuti arrendere al cinismo del Berna. 5-2 il risultato finale con doppietta di Scherwey
CHAMPIONS LEAGUE
21 ore
Morata fa godere l'Atletico
Ai Colchoneros è bastato un colpo di testa dell'ex Juve: Leverkusen ko a Madrid. 2-2 esterno della Dinamo Zagabria del ticinese Gavranovic contro lo Shakhtar Donetsk
HCL
13.09.2017 - 11:490
Aggiornamento : 15:10

Il sogno di Gregory, l’incubo bianconero

Il top scorer sottocenerino prenderà parte al camp dei Carolina Hurricanes. Dovesse rimanere Oltreoceano il Lugano - visto l'infortunio di Brunner - si troverebbe con una coperta cortissima in attacco

LUGANO - «Sogna ragazzo sogna» cantava Vecchioni nel 1999. Allora il piccolo Gregory aveva solo 7 anni. E altri pensieri. Altri desideri. L’America era solo un mondo lontano. Ma il bambino nel frattempo è cresciuto. E, oggi, il sogno americano del giovane 24enne potrebbe diventare realtà. 

Crescita costante - Dopo aver già assaporato l’aria della Carolina del Nord in un camp nel 2011, l’anno del draft al quarto turno quando vestiva la casacca biancoblù, Hofmann ieri è volato negli Stati Uniti con altre speranze. Non più giovane alle prime armi, ma giocatore vero. Plasmato dalle esperienze vissute prima nei Grigioni, sotto Arno del Curto e poi nelle fila bianconere. Maturato e cresciuto sia nella testa che nel fisico. E più in forma che mai.

Inizio con il botto - Il suo campionato è infatti iniziato con il botto. Nonostante la sconfitta nel derby, Hofmann è risultato il migliore bianconero sul ghiaccio, impreziosendo una prestazione a tutta pista con una rete e un assist. Il neocastellano si è poi ripetuto il giorno successivo a Zugo, ottenendo un altro sigillo e trascinando - insieme a Bürgler -  il Lugano alla vittoria. Due partite in cui il numero 15 bianconero ha mostrato tutto il suo talento e le sue qualità. Doti che ne fanno uno degli attaccanti più forti e completi della rosa sottocenerina.

Out per (almeno) 4 partite - La partenza del suo top scorer per il camp ufficiale dei Carolina Hurricanes lascia un enorme vuoto nel reparto offensivo del Lugano. Uno scacchiere bianconero che, con Brunner fuori per almeno tre mesi, ha inoltre le pedine contate. Con 12 soli attaccanti a disposizione, Ireland dovrà infatti confidare nella buona salute di tutti gli altri per poter schierare quattro linee complete nelle prossime partite con Lions, Berna e Losanna (oltre a quella di ieri sera). Nella speranza che il volo da Raleigh, capitale dello Stato e sede degli Hurricanes, non ritorni vuoto. E che il sogno di Hofmann non si trasformi in incubo bianconero.

Alla ricerca del talento - Sì perché la squadra della Carolina del Nord - un titolo NHL nel 2006, ma che non si qualifica ai playoff da otto stagioni - ha un disperato bisogno di attaccanti di talento, che possano garantire qualità e quantità. Hofmann, più in forma che mai, potrebbe convincere gli Hurricanes a dargli la chance della vita. Quella di esordire nel campionato più bello del mondo. «Sogna ragazzo sogna».  

Commenti
 
Paolo Pescia 2 anni fa su fb
Forza Gregory!! Spero per te che tu possa tornare il più tardi possibile!!!
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-23 18:31:27 | 91.208.130.85