keystone-sda.ch / STF (Michel Euler)
+6
CHAMPIONS LEAGUE
28.09.2021 - 10:000
Aggiornamento : 18:30

Match delicato per Pochettino e i suoi assi

Supersfida al Parco dei Principi, dove arriva il City di Guardiola. Domani toccherà all'YB contro la Dea.

Un ko potrebbe accendere ulteriormente la miccia parigina. Fari puntati anche su Milan e Inter.

PARIGI - Aspettando lo Young Boys, atteso dalla Dea di Freuler e Gasperini dopo il colpaccio contro lo United, questa sera si apre col botto la seconda giornata della fase a gironi di Champions League.

Oltre agli impegni delle due milanesi, in cerca dei primi punti nei rispettivi gruppi, catalizzerà l’attenzione degli appassionati la parata di stelle del Parco dei Principi. A Parigi va infatti in scena il big match tra PSG e Manchester City, con i padroni di casa che rischiano dopo il passo falso dell’esordio e gli screzi tra i suoi campioni. La squadra di Pochettino, potenziata da un mercato faraonico ma con uno spogliatoio sempre più simile a una polveriera, non è infatti andata oltre all’1-1 sul campo del Bruges. Questa sera l’avversario sarà di ben altra caratura, con il City di Guardiola - vittorioso 6-3 nel primo match col Lipsia - che farà di tutto per inguaiare i rivali e accende ulteriormente la miccia parigina. La supersfida sarà anche una rivincita della semifinale dello scorso anno, quando nel doppio confronto la spuntarono gli inglesi.

A livello di formazioni resta da capire se i transalpini schiereranno dall'inizio il tridente Neymar, Messi, Mbappé - la cui convivenza non è così semplice - o se troverà spazio Di Maria. In casa City ci saranno Sterling e Gabriel Jesus a guidare l’attacco.

Tra gli altri piatti forti, dicevano, ci sono gli impegni di Inter e Milan. I rossoneri di Pioli, tornati in Champions dopo 7 anni e piegati di misura dal Liverpool nel primo impegno, sono carichi per il loro “esordio” a San Siro. Di fronte si troveranno l’Atletico Madrid di Suarez e Griezmann, altro cliente tostissimo e dall’enorme esperienza internazionale (due finali dal 2014 a oggi).

La squadra di Simone Inzaghi sarà invece di scena a Kiev, contro la compagine di De Zerbi, vecchia conoscenza della Serie A. Bruciato il “bonus” cadendo in casa col Real, i nerazzurri devono riscattarsi contro lo Shakhtar, squadra che lo scorso anno - sempre nella fase a gironi - imbriglio l’Inter con due 0-0 poi pagati a caro prezzo.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Michel Euler)
Guarda tutte le 10 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
uriah heep 2 mesi fa su tio
PSG; troppi galli in un pollaio! Potranno vincere il campionato in Francia, ma la Champions sarà un’altra cosa! Se non vanno d’accordo già ora, sarà dura vincerla !!😂😂
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-04 09:32:51 | 91.208.130.86