Immobili
Veicoli

NAZIONALETre gol nei primi 12': la Svizzera vince a Sofia

25.03.21 - 19:51
All'esordio nelle qualificazioni per Qatar 2022 la selezione elvetica si è imposta 3-1.
keystone-sda.ch / STF (LAURENT GILLIERON)
Tre gol nei primi 12': la Svizzera vince a Sofia
All'esordio nelle qualificazioni per Qatar 2022 la selezione elvetica si è imposta 3-1.
Reti rossocrociate firmate da Embolo, Seferovic e Zuber.
CALCIO: Risultati e classifiche

SOFIA - Una Svizzera spumeggiante è partita ad altissima velocità nel viaggio verso Qatar 2022. Nella prima gara valida per le qualificazioni ai Mondiali dell'anno prossimo, la selezione rossocrociata ha giganteggiato contro una Bulgaria poco ispirata. La sfida si è chiusa sul 3-1 in nostro favore. 

Sin dalle primissime battute gli elvetici hanno preso per il collo l'avversario, realizzando tre reti in 12'. La prima firmata di testa da Embolo, lesto a trasformare in oro un traversone "telecomandato" partito dal piede di Rodriguez. Il raddoppio è giunto poco dopo al termine di un'azione di ripartenza molto veloce, rifinita da una conclusione perfetta di Seferovic. Il tris è infine arrivato al 12' grazie a un'intuizione di Shaqiri, che ha provato (riuscendoci!) a sorprendere il portiere di casa da posizione impossibile (il pallone è infine stato depositato in fondo al sacco da Zuber). 

Con tre lunghezze di margine accumulate in un battibaleno, è per forza di cose cominciata una partita diversa da quella inizialmente preparata da Vladimir Petkovic. Gli elvetici erano infatti chiamati a gestire senza troppi fronzoli le tre reti di margine. 

Missione compiuta? Assolutamente sì. Se si eccettua l'unica disattenzione difensiva di serata - nella fattispecie di Remo Freuler che ha scaraventato la palla in mezzo in maniera incauta - costata l'1-3 firmato da Despodov in apertura di secondo tempo. Il gol ha dato un po' di coraggio in più ai bulgari, che nel secondo tempo hanno timidamente provato a ricucire lo strappo senza però riuscirvi. Dal canto loro i rossocrociati hanno tolto il piede dall'acceleratore...

La Svizzera ha dunque iniziato nel migliore dei modi il 2021, anno che vivrà il suo momento più importante nel mese di giugno con l'Europeo. Xhaka e compagni sono tuttavia tornati ad assaporare il dolce gusto della vittoria dopo oltre un anno, nella speranza che sia un bel punto di (ri)partenza... 

BULGARIA-SVIZZERA 1-3 (0-3)
Reti: 7' Embolo 0-1; 10' Seferovic 0-2; 12' Zuber 0-3; 46' Despodov 1-3. 
Svizzera: Sommer; Elvedi, Akanji, Rodriguez; Mbabu, Freuler (86' Sow), Xhaka, Zuber (75' Zakaria); Seferovic (86' Gavranovic), Shaqiri (75' Vargas), Embolo. 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE