Napoli
4
Fiorentina
0
2. tempo
(4-0)
keystone-sda.ch / STF (Antonio Calanni)
+21
CHAMPIONS LEAGUE
28.10.2020 - 23:080

Il Barça passa allo Stadium: Juve piegata da Messi e Dembélé

I bianconeri di Pirlo sono stati sconfitti 2-0. Tre reti annullate a Morata per fuorigioco.

Nel gruppo H bene Manchester United (5-0 sul Lipsia) e PSG, vittorioso 2-0 sul Besaksehir. La Lazio pareggia 1-1 in trasferta col Brugge.

TORINO - Non c'è stato il duello tra Messi e Ronaldo (fermato come noto dal Covid), ma Barcellona e Juve hanno comunque illuminato la serata dello Stadium. In trasferta a Torino nel secondo match del Gruppo G, i blaugrana hanno vinto 2-0. Per lunghi tratti padroni del gioco, i catalani hanno deciso la sfida con Dembélé (14') e Messi (rigore al 91'). La serata verrà ricordata anche per un fatto decisamente curioso, con Morata che si è visto annullare addirittura 3 gol per fuorigioco.

Nell'altro match del girone 2-2 tra Ferencvaros e Dinamo Kiev, con gli ucraini che si sono visti rimontare due gol nel secondo tempo.

Nel gruppo H bene Manchester United e PSG. I Red Devils - in vetta al girone a punteggio pieno - hanno steso 5-0 il Lipsia con tripletta di Rashford. I parigini hanno piegato in trasferta il Besaksehir, colpito due volte da Moise Kean (2-0).

La Lazio, impegnata sul campo del Brugge e alle prese con diverse assenze di peso, ha impattato 1-1. In vantaggio con Correa, i biancocelesti sono stati raggiunti al 42' da Vanaken (rigore). Le due contendenti si portano a quota 4 punti nel Gruppo F, dove il Dortmund ha trovato i primi punti. Di scena a domicilio contro lo Zenit, i gialloneri hanno vinto 2-0 grazie alle reti di Sancho e Haaland.

Da segnalare infine l'ampio successo del Chelsea (4-0 sul campo del Krasnodar) e quello di misura del Siviglia (1-0 sul Rennes, decisivo De Jong al 56').

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Antonio Calanni)
Guarda tutte le 25 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-17 13:52:59 | 91.208.130.89