Immobili
Veicoli

PREMIER LEAGUEBrendan Rodgers: «Ho contratto il virus, camminavo a malapena...»

30.05.20 - 10:23
L'allenatore del Leicester: «Non sentivo né gusti né odori ed era come se avessi una parte della testa isolata»
Keystone, archivio
Brendan Rodgers: «Ho contratto il virus, camminavo a malapena...»
L'allenatore del Leicester: «Non sentivo né gusti né odori ed era come se avessi una parte della testa isolata»

L'allenatore del Leicester - Brendan Rodgers - ha rivelato alla "BBC" di aver contratto il Covid-19 proprio quando il calcio è stato costretto a fermarsi. «Ho preso il virus, camminavo a malapena», ha raccontato il 47enne. «Questa situazione mi ha ricordato quando ho scalato il Kilimandjaro (una montagna di 5'865 metri situata in Tanzania, ndr). Quando arrivi a una certa altitudine, cammini e respiri con grande difficoltà».

Il tecnico nordirlandese è poi entrato nei dettagli parlando dei sintomi... «È stato davvero strano sedersi a tavola e non sentire né gusti né odori. Inizialmente la situazione era questa. Poi ho iniziato a perdere le forze ed è stato difficile anche camminare per dieci metri senza andare in affanno(...). Fortunatamente non mi ha colpito così seriamente come successo ad altre persone. Avevo anche l'emicrania e sentivo come se avessi una parte della testa isolata(...). Adesso però sono guarito».

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT