Cerca e trova immobili

SERIE A«Il lockdown? Ho vissuto nelle strutture del club insieme a un cuoco»

11.05.20 - 18:18
Christian Eriksen: «Non sapevo dove andare, inizialmente pensavo di dormire sul divano di Lukaku o di Young...»
Keystone, archivio
«Il lockdown? Ho vissuto nelle strutture del club insieme a un cuoco»
Christian Eriksen: «Non sapevo dove andare, inizialmente pensavo di dormire sul divano di Lukaku o di Young...»
CALCIO: Risultati e classifiche

Il centrocampista dell'Inter Christian Eriksen ha raccontato il modo in cui ha vissuto il "lockdown" totale in Italia. Nel momento in cui è esploso il coronavirus, ricordiamo che il giocatore era arrivato a Milano soltanto da qualche settimana.

«Non sapevo dove andare», è intervenuto proprio il danese ai microfoni della "Gazzetta dello Sport". «Inizialmente pensavo di dormire per due settimane sul divano di Lukaku o di Young, ma visto che hanno una famiglia ho dovuto fare diversamente(...). Ho di conseguenza "alloggiato" nelle strutture della società insieme a cinque membri dello staff e a un cuoco(...). Gli allenamenti? Ho corso nel parcheggio: 35 metri in avanti e 35 indietro(...). Non vedo l'ora di ricominciare a giocare».

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Verbania 4 anni fa su tio
Ma per favore... arriva un giocatore e non gli procurano un alloggio?
NOTIZIE PIÙ LETTE