ATED
ULTIME NOTIZIE ated ICT Ticino
LUGANO
12 ore
Smart working per 2-3 giorni alla settimana
Un’indagine inglese mostra il nuovo modo di intendere l’ufficio
ATED
2 gior
L’uso dei social media da parte delle aziende Fortune 500
Un’analisi puntuale rileva come le aziende più importanti del mondo usano e monitorano i canali social.
ATED
5 gior
Le 5 regole d’oro per sbarcare online in Russia
La Russia è una macroarea geografica con sue proprie caratteristiche da conoscere per vendere prodotti e servizi online
ATED
1 sett
Fondazione IBSA sostiene la ricerca anche per il Coronavirus
Scade il 31 dicembre il bando per l’ottava edizione delle Fellowship di Fondazione IBSA
ARTICOLO SPONSOR
1 sett
Cyber Security: un approccio multidimensionale
Il mese di novembre 2020 ha visto due importanti realtà prese duramente di mira a causa di attacchi informatici.
ated ICT Ticino
1 sett
Wiki Loves Switzerland 2020
Compie 10 anni il concorso “Wiki Loves” che grazie al capitolo elvetico di Wikimedia si concentra sulla Svizzera
ATED
2 sett
Network Imprese: vivere il cambiamento
Il festival online dal 28 novembre al 3 dicembre co-progettato con le imprese svizzere e italiane.
ATED
2 sett
La vetrina si fa digitale
L’esperienza di Luisa, che inventa un brand senza negozi fisici, vendendo solo su piattaforme e shop online
FOTO
CANTONE
3 sett
“CHE FELICITÀ!” – ecco i vincitori!
Scelti i vincitori tra scuole dell’infanzia, elementari e medie del concorso digitale legato alla Notte del Racconto.
ATED
3 sett
Emergenza professioni nel digitale
Come attrarre, valorizzare e trattenere i talenti tech in azienda?
ATED ICT TICINO
3 sett
Amazon lancia “Climate Pledge Friendly” in Europa
Un programma per rendere ancora più semplice per i clienti scoprire e acquistare i prodotti sostenibili
ATED
16.11.2020 - 07:490
Aggiornamento : 13:35

Lo shopping passa da WhatsApp

Arriva il pulsante per fare gli acquisti direttamente dai profili business delle aziende.

Con il Natale in arrivo, anche se probabilmente sarà un po’ diverso da come lo abbiamo sempre vissuto, WhatsApp ha studiato una nuova soluzione per rendere lo shopping tramite la propria piattaforma di messaggistica ancora più facile. In sintesi, un nuovo tasto dedicato allo shopping andrà a sostituire quello delle videochiamate all’interno delle chat con i profili delle aziende che hanno deciso di rendere disponibile il loro catalogo merci sull’applicazione.

Gli utenti, quindi, non dovranno più cliccare sul profilo di un’azienda per sapere se questa possiede un catalogo. Basterà accedere alla chat e individuare l’icona a forma di bancarella, molto simile a quella utilizzata già per i Facebook Shops. Si tratta, quindi, di una soluzione ideale per quanti, anche nel commercio tradizionale, stanno provando a diversificare le modalità di vendita rispetto al negozio fisico, adeguando tramite il servizio di messaggistica istantanea le conversazioni con la propria base clienti.

«Vogliamo rendere l’esperienza di acquisto ancora migliore, specialmente in vista di una stagione di shopping natalizio che sarà diversa da tutte le altre e durante la quale le persone avranno bisogno di modi efficienti per fare i propri acquisti e le aziende avranno bisogno di strumenti digitali per il loro business», spiega il portavoce di WhatsApp in una nota stampa.

Visto che il nuovo tasto dello shop sostituirà quello della videochiamata nelle chat con le aziende, per effettuare una chiamata video basterà premere sull’icona della cornetta telefonica e, nel nuovo menù che comparirà, selezionare la tipologia di chiamata che si vuole effettuare: vocale o video.

L’applicazione di messaggistica si è rivelata un utile strumento per le aziende, infatti, secondo Menlo Park, ogni giorno oltre 175 milioni di persone scambiano messaggi con gli account business di WhatsApp per informazioni sulle merci, per effettuare ordini o per chiedere ai commessi dei negozi di mostrare tramite foto o video la merce in esposizione.

Nonostante il pulsante sia ora disponibile globalmente, ci vorranno ancora dei mesi perché Facebook ampli le partnership con i suoi fornitori di soluzioni aziendali per implementare un sistema di assistenza clienti direttamente nella chat di WhatsApp.

CHI È ated – ICT Ticino
ated - ICT Ticino è un’associazione indipendente, fondata e attiva nel Canton Ticino dal 1971, aperta a tutte le persone, aziende e organizzazioni interessate alle tecnologie e alla trasformazione digitale. Dal suo esordio, ated - ICT Ticino organizza manifestazioni e promuove innumerevoli conferenze, giornate di studio, visite e viaggi tematici, workshop e corsi. ated - ICT Ticino collabora con le principali istituzioni pubbliche e private, enti e aziende di riferimento, nonché altre associazioni vicine al settore tecnologico e all’innovazione. Grazie alla costante crescita qualitativa dell’attività svolta sul territorio, ated – ICT Ticino si propone come l’associazione di riferimento nell’ambito economico, politico e istituzionale del cantone, in grado di favorire il dibattito tra aziende e professionisti e capace di coinvolgere le giovani generazioni, grazie ai percorsi promossi dal programma ated4kids e da tutte le sue altre iniziative.

Per ulteriori informazioni
ated – ICT Ticino
Email: media@ated.ch
T. +41(0)91 8575880

ATED
Guarda le 2 immagini

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-12-02 20:58:03 | 91.208.130.86