Keystone
SVIZZERA
01.10.2021 - 11:000
Aggiornamento : 17:15

WhatsApp sparirà da questi telefoni dal primo novembre

La celebre applicazione per "chattare" non sarà più supportata su alcuni vecchi modelli di Android e Apple

Poiché si tratta di cellulari usciti da quasi dieci anni, si stima che gli utilizzatori siano ancora pochi

BERNA - Per chi ha un telefono non proprio nuovo e utilizza l'app Whatsapp, attenzione alla data del primo novembre. Infatti, dal giorno di Ognissanti l'applicazione per chattare con amici e parenti non funzionerà più su alcuni modelli di Android ed Apple.

Lo ha reso noto la stessa Whatsapp sul proprio blog ufficiale, spiegando che la nota applicazione di messaggistica istantanea non verrà più supportata sui telefoni con un sistema operativo ormai "obsoleto", almeno a livello tecnologico. Il motivo è l'impossibilità, per questi modelli, di reggere i nuovi aggiornamenti previsti dagli sviluppatori dell'app.

Per quanto riguarda Android, si tratta in modo specifico dei modelli precedenti al 4.1, ad esempio il Samsung Galaxy S3 o il Huawei Ascend. Sono colpiti insomma tutti i cellulari usciti nel 2012 o prima e perciò, presume l'azienda, utilizzati solo da un numero limitato di persone.

Passando ad Apple, invece, saranno gli iPhone 4S (o precedenti) a perdere l'accesso a Whatsapp. Questo poiché è necessario installare il sistema operativo iOS 10 per poter continuare ad utilizzare Whatsapp, ma si tratta di una versione non più supportata dai modelli precedenti al 4S (incluso).

Attenzione anche se avete un iPhone 6S, 6S Plus o SE (del 2016) e non lo avete aggiornato, se non installate l'aggiornamento non potrete più utilizzare Whatsapp. Per trovare il sistema operativo presente sul vostro cellulare, potete trovarlo sotto "Impostazioni", "Generali", e accedendo poi a "Info" oppure "Aggiornamento software".

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pontsort 1 mese fa su tio
Il messaggio che ricevo dice che ho ancora tempo fino a febbraio
Viperus 1 mese fa su tio
I soliti parassiti.
lollo68 1 mese fa su tio
Già successo tempo fa con il mio Microsoft!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-29 18:04:27 | 91.208.130.86