Cerca e trova immobili

FRANCIAAttentato all'abitazione del sindaco di L'Haÿ-les-Rose

02.07.23 - 09:37
L'abitazione è stata colpita da una vettura in corsa. Feriti la moglie e uno dei due figli piccoli
Imago
Attentato all'abitazione del sindaco di L'Haÿ-les-Rose
L'abitazione è stata colpita da una vettura in corsa. Feriti la moglie e uno dei due figli piccoli

PARIGI - Nella notte appena trascorsa un'auto in corsa è stata lanciata contro l'abitazione del sindaco di L'Haÿ-les-Rose, alle porte di Parigi, e sua moglie e uno dei suoi due figli piccoli sono rimasti feriti, ha riferito lo stesso sindaco, mentre l'ufficio del procuratore di Créteil ha confermato all'Afp che è stata aperta un'inchiesta per tentato omicidio.

Stando alla Bbc, la moglie è fuggita (con la tibia rotta) dalla casa con i bambini di cinque e sette anni dopo che i rivoltosi hanno sfondato il cancello e dato fuoco all'auto.

Il sindaco, Vincent Jeanbrun, ha denunciato in un comunicato pubblicato su Twitter «un tentativo di omicidio di indicibile vigliaccheria», avvenuto intorno alle 1:30 della notte, questo mentre per tre notti il primo cittadino si era fermato in municipio impegnato nell'emergenza dovuta alla violenza urbana.

La premier francese Elisabeth Borne ha giudicato il fatto come «intollerabile» e ha promesso che «i colpevoli saranno perseguiti con la massima fermezza». Lo riferisce Matignon, la sede del premier, in una nota.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Roggino 9 mesi fa su tio
I colpevoli saranno dei minorenni e poi non succede nulla ed avanti così a crescere una generazione di selvaggi… 😤
NOTIZIE PIÙ LETTE